rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Economia

Bollette alle stelle per il caro energia, i gestori dei locali baresi: "Le esporremo in vetrina"

L'iniziativa di Fipe Confcommercio: "Una situazione che sta costringendo gli esercenti a dover scegliere tra gli aumenti dei listini, finora assai modesti e la sospensione dell'attività in attesa di un intervento risolutivo da parte del governo"

I locali che aderiscono alla Fipe Confcommercio Bari e Bat esporranno, nei prossimi giorni, bollette di gas ed energia, con l'obiettivo di far comprendere ai clienti come le attività del settore ristorazione stanno vivendo le difficoltà provocate dai rincari che spesso si traducono in un prezzo più alto dei listini.

L'iniziativa è denominata 'bollette in vetrina': "Le ultime sono aumentate del 300%", spiega l'associazione. "triplicate rispetto a un anno fa a causa dell'impennata dei prezzi - spiega Nicola Pertuso, presidente Fipe Confcommercio Bari - Bat - una situazione che sta costringendo gli esercenti a dover scegliere tra gli aumenti dei listini, finora assai modesti e la sospensione dell'attività in attesa di un intervento risolutivo da parte del governo". "I cittadini e i clienti - conclude Pertuso - devono conoscere perché fare lo scaricabarile dei costi è proprio quello che gli operatori non vorrebbero fare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollette alle stelle per il caro energia, i gestori dei locali baresi: "Le esporremo in vetrina"

BariToday è in caricamento