Domenica, 13 Giugno 2021
Economia

Housing giovanile, un fondo per aiutare gli under 30 a trovare casa

Un milione di euro per incrementare la disponibilità di alloggi in affitto per i giovani al di sotto dei 30 anni: questo l'obiettivo del progetto F.rho.G. avviato in questi giorni dal Comune

Muove i primi passi il progetto F.rho.G. per l'housing giovanile messo a punto dal Comune di Bari. Con il bando lanciato lo scorso primo luglio l'amministrazione comunale è alla ricerca di un istituto di credito che si occupi dell'istituzione e della gestione di  un fondo di garanzia di un milione di euro per l'housing giovanile. Obiettivo del progetto è quello di sostenere i giovani under 30 con una situazione economica particolarmente svantaggiata nella  ricerca di un alloggio in affitto, attraverso lo strumento del fondo di rotazione a garanzia dei fitti per un anno o il versamento della cauzione iniziale per la locazione.

L'intervento ha un duplice obiettivo: da un parte viene incontro alle esigenze dei più giovani offrendo loro un sostegno economico nella ricerca di un'abitazione, dall'altra consente, garantendo in questo modo standard di qualità nell’offerta di locazione in tutta l’area metropolitana.

I compiti principali che la banca dovrà assolvere consistono nella copertura dei rischi di morosità per dodici mensilità, nella sostituzione del deposito cauzionale e nell’erogazione dei prestiti ad hoc a copertura dei primi sei mesi del contratto di affitto, da restituire entro i tre anni successivi a un tasso di interesse inferiore a quello di mercato.

Il progetto si inserisce tra le iniziative del Piano casa approvato nel 2009, e asrà presto affiancato da un secondo progetto del valore di 800.000 euro per la realizzazione a Santo Spirito di 52 alloggi destinati a studenti universitari, giovani coppie e anziani. Parallelamente all'vvio del progetto  F.rho.G. saranno stipulate delle convenzioni con diverse categorie professionali per consentire agli inquilini di reperire manodopera specializzata a prezzi agevolati.

Tutte le informazioni sul progetto, sulle categorie di beneficiari e sulla documentazione necessaria per chiedere il finaziamento sono disponibili sul sito del Comune di Bari.

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Housing giovanile, un fondo per aiutare gli under 30 a trovare casa

BariToday è in caricamento