rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Economia

A maggio le prove scritte del concorso per la regione Puglia: test a Bari e Foggia, le date

Si svolgeranno dal 9 al 12 maggio nella Fiera del capoluogo dauno e il 13 e 16 maggio al Palaflorio di Japigia. In palio 209 posti a tempo pieno e indeterminato di categoria D

Si svolgeranno dal 9 al 12 maggio nella Fiera di Foggia e il 13 e 16 maggio al Palaflorio di Bari, le prove scritte per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di 209 unità di categoria D per varie figure lavorative della Regione Puglia. Gli iscritti potranno accedere con un autodichiarazione Covid da firmare in sede concorsuale e un documento di identità in corso di validità.

“Abbiamo fatto un lavoro certosino e di squadra - ha commentato l'assessore regionale al Personale, Gianni Stea - che porterà all’assunzione di nuove figure professionali necessarie per rinnovare e modernizzare la macchina amministrativa anche in ambiti complessi, dando al contempo speranze a tanti giovani in cerca di un’occupazione di valore a tempo indeterminato in un momento difficile per il Paese e offrendo a molti di loro la possibilità di rientrare dall'estero e dalle Regioni del Nord Italia”.

Di seguito i profili professionali interessati dalle prove previste nelle 6 giornate.

Area Amministrativa

Sei posti per Specialista amministrativo/Ambito Gestione risorse strumentali

Area Competività e sviluppo del sistema (Policy regionali)

Venti posti per Specialista tecnico di policy/Ambito Agricoltura, 3 posti per Specialista tecnico di policy/Ambito Cultura e valorizzazione del territorio e del paesaggio, 10 posti per Specialista tecnico di policy/Ambito Fitosanitario, 4 posti per Specialista tecnico di policy/Ambito Gestione e valorizzazione del demanio, 3 posti per Specialista tecnico di policy/Ambito Istruzione, 11 posti per Specialista tecnico di policy/Ambito Protezione civile e Tutela del territorio, 12 posti per Specialista tecnico di policy/Ambito Salute, 2 posti per Specialista tecnico di policy/Tutela, garanzia e vigilanza nel sistema delle comunicazioni, 15 posti per Specialista tecnico di policy/Urbanistica, Pianificazione territoriale e Politiche abitative.

Area comunicazione e informazione

Tre posti per Specialista della comunicazione istituzionale

Area informatica e tecnologica

Sei posti per Specialista sistemi informativi e tecnologie

Area legislativa

Un posto per Specialista legislativo.

--

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A maggio le prove scritte del concorso per la regione Puglia: test a Bari e Foggia, le date

BariToday è in caricamento