Giovedì, 13 Maggio 2021
Economia

Controlli a tappeto nei b&b. Sindacato provinciale bed&breakfast Confcommercio Bari Bat: avanti così

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

“Apprendiamo con soddisfazione, dagli organi di informazione dei controlli che in questi giorni gli organi di polizia locale stanno svolgendo sull’intero territorio barese, che hanno portato alla luce case vacanze che lavoravano come Bed and Breakfast, senza averne i requisiti e autorizzazioni, o di inadempienze da parte di alcuni B&B in merito a quanto previsto dalla legge regionale del 2013. Al centro dei controlli non solo l’evasione della tassa di soggiorno ma anche strutture completamente abusive che si facevano pagare la tassa di soggiorno senza corrisponderla alle casse comunali. Strutture che così non solo evadevano tasse ma erano anche in concorrenza sleale e sottraevano lavoro a strutture in regola con identici annunci su siti internazionali.” Ad intervenire, sulle notizie di questi giorni ,Rosa Stramaglia Presidente del Sindacato Bed & Breakfast di Confcommercio Bari BAT, che aggiunge – “A loro va l’incoraggiamento di tutta la categoria che rappresentiamo a continuare, finalmente dopo numerose azioni di sensibilizzazione messe in campo dal sindacato e, chiediamo che vengano monitorati costantemente tutti quei comuni che ospitano le strutture, esortando i Sindaci e Assessore al Turismo a tutelare quelle strutture ricettive in regola al fine di offrire una qualità nei servizi. Auspico che il trend positivo di questi anni non venga danneggiato da improvvisazione e irregolarità a vario titolo”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto nei b&b. Sindacato provinciale bed&breakfast Confcommercio Bari Bat: avanti così

BariToday è in caricamento