Corso di fundraising a Molfetta

Il corso per i docenti ha l’accreditamento da Ente certificato Miur.Il corso che avrà luogo a Molfetta è il primo in Puglia, si svolgerà presso il Liceo Fornari dalle 15,00 alle 19,00 da martedì a giovedì, vede già la partecipazione di docenti di 4 istituti scolastici di Molfetta, dirigenti e DSGA.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday


Nei giorni 23-24-25 febbraio parte a Molfetta il primo corso di Fundraising e scuola, promosso dalla Scuola Fundraising di Roma, la Scuola Fundraising del Sud e la casa editrice edizioni la meridiana.

Il tema della sostenibilità finanziaria è per la scuola pubblica una emergenza e una opportunità. Come, chi, per cosa trovare finanziamenti lasciando alle scuole l'autonomia e non la dipendenza da finanziatori più o meno in grado di integrarsi con l'attività didattica è una domanda cruciale.

Il fundraising non è una semplice raccolta fondi. Non si esaurisce con la raccolta di risorse economiche; non è cercare fondi alternativi a quelli pubblici. Molto più realisticamente, fare fundraising significa instaurare relazioni di fiducia con le persone e le realtà che gravitano attorno alla scuola (famiglie, insegnanti, amici, imprese, fondazioni, ecc.), con un'intera comunità per facilitare la condivisione con la propria missione e la propria responsabilità educativa. Per fare in modo che questa condivisione possa nel tempo tradursi in una corresponsabilità, anche economica. 'Per questo- dice Elvira Zaccagnino direttrice delle edizioni la meridiana- abbiamo immaginato una sinergia virtuosa tra la nostra casa editrice e la Scuola di Roma e del Sud per avviare nella nostra città e per la prima volta in Puglia un corso che diventa progetto pilota.

La Scuola fundraising di Roma ha costruito modelli e percorsi specifici per le scuole, diversi in fase di sperimentazione in altre regioni d'Italia, in grado di consentire alle scuole di attivare la ricerca di finanziamenti, donazioni, sponsorizzazioni, l'utilizzo virtuoso dello School Bonus, sviluppando progettualità che ben si integrano con gli obiettivi didattici dell'offerta formativa specifica delle scuola.'

Abbiamo bisogno di assumere l'idea che la scuola sia un bene della collettività e della comunità, che lì si costruisce la comunità futura e si vive meglio quella presente, che ciò che accade nelle aule e può accadere dal punto di vista formativo riguarda l'intera collettività. Abbiamo provato ad osare uno sguardo lungo sul tema dell'autonomia finanziaria scolastica immaginando una scuola che possa sempre più essere luogo e occasione di formazione e cultura per tutti. Una scuola che educa alla cittadinanza partecipata promuovendo la partecipazione e sperimentandola.

Che poi è anche l'idea intorno a cui gravita il nostro catalogo. Abbiamo condiviso l'idea con i dirigenti, prof.ssa Margherita Bufi e Prof. Francesco Lovascio, e docenti della città cogliendo nella proposta della Scuola di Roma una opportunità sulla quale innanzi tutto attivare una formazione che renda le scuole stesse, i docenti, i dirigenti i DSGA protagonisti delle azioni da attivare. La partenza del corso è già un risultato perchè dice che alcuni sono già in una prospettiva diversa di pensare la comunità scolastica facendo anche rete nel territorio tra istituti scolastici'.

Il corso che avrà luogo a Molfetta è il primo in Puglia, si svolgerà presso il Liceo Fornari dalle 15,00 alle 19,00 da martedì a giovedì, vede già la partecipazione di docenti di 4 istituti scolastici di Molfetta, dirigenti e DSGA.

La formazione è affidata a Massimo Coen Cagli (direttore scientifico della Scuola di Roma, docente presso primarie università italiane e presso master post universitari. E' membro del Comitato Scientifico del Festival del Fundraising) e a Gianpietro Losapio (con un background di studi in Economia sociale e Management di organizzazioni no profit, con particolare riferimento alla sostenibilità delle cause sociali. Direttore di NOVA, Consorzio nazionale per l'innovazione sociale. Cooperatore da oltre 20 anni).
Il corso per i docenti ha l'accreditamento da Ente certificato Miur.

Chi fosse interessato a ricevere informazioni o volesse ancora iscriversi può inviare una mail a infoscuola@lameridiana.it o contattare il 345453009

I più letti
Torna su
BariToday è in caricamento