Diplomati pugliesi a scuola di software: Exprivia e l'ITS Apulia Digital Maker avviano corso biennale di alta specializzazione tecnica

L’inedita proposta formativa nel campo dell’innovazione tecnologica e digitale sarà presentata sabato 27 ottobre a partire dalle ore 9,30 nell’aula magna del liceo scientifico ‘OSA Rita Levi Montalcini’ di Molfetta

Si chiama ‘Developer 4.0’ il nuovo percorso biennale di alta specializzazione tecnica post diploma organizzato dall’ITS Apulia Digital Maker di Foggia in collaborazione con Exprivia|Italtel, con il quale il gruppo internazionale specializzato in Information and Communication Technology mira a formare 25 diplomati pugliesi nello sviluppo di software da inserire in azienda. 
 
L’inedita proposta formativa nel campo dell’innovazione tecnologica e digitale sarà presentata sabato 27 ottobre a partire dalle ore 9,30 nell’aula magna del liceo scientifico ‘OSA Rita Levi Montalcini’ di Molfetta;  durante l’incontro, al termine del quale si terrà la prima lezione di orientamento, saranno presentati gli obiettivi del percorso che mira a inserire giovani diplomati pugliesi direttamente nel mondo del lavoro, con competenze digitali in ambito Cloud, IoT e Big Data adatte a rispondere alla trasformazione digitale in atto nel settore pubblico e privato. Il percorso didattico proposto dall’ITS di Foggia - tra i due istituti ad alta specializzazione tecnologica del Mezzogiorno accreditati dal MIUR nell’area di formazione ICT – è completamente gratuito ed è stato co-progettato con i professionisti di Exprivia|Italtel, realtà con circa 3.400 professionisti distribuiti in circa 20 paesi del mondo. Con il corso ‘Developer 4.0’ i diplomati acquisiranno un titolo riconosciuto a livello europeo e una formazione direttamente sul campo: alle oltre 1.000 ore di formazione tenute in aula da docenti dell’ITS, dell’I.I.S.S. ‘Galileo Ferraris’ di Molfetta e del Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro oltre che da 20 manager e informatici di Exprivia|Italtel, seguiranno, infatti, 700 ore di tirocinio in azienda. 
“La creazione di un corso di alta formazione in ambito ICT in Puglia - afferma Domenico Favuzzi, a capo del gruppo Exprivia|Italtel – è un altro step nel percorso previsto dal nostro Piano industriale che prevede l'assunzione di 1.000 persone nel prossimo quadriennio, di cui il 70% nel Mezzogiorno. Assunte di recente  quasi 50 persone nella nostra sede di Lecce, nei prossimi mesi  continueremo a investire in formazione per acquisire altri talenti tra i giovani del nostro territorio. Il digitale può svolgere un ruolo molto importante per sostenere l'economia pugliese e il sodalizio con l'ITS Apulia Digital Maker va nella direzione di ridurre quel gap tra domanda e offerta di lavoro che, purtroppo, caratterizza il settore dell'IT nella nostra regione”.  
 
 “Per il prossimo biennio – commenta Euclide della Vista, presidente ITS Apulia Digital Maker - la nostra fondazione, grazie alla collaborazione con una realtà internazionale come Exprivia|Italtel, ha inteso rinnovare l’impegno ad ampliare nel distretto regionale l'offerta formativa nel settore ICT, strategica per il comparto
produttivo pugliese, che vede una crescente richiesta di esperti per avviare i necessari processi di sviluppo di Industria 4.0. Si tratta, in sintesi, di offrire una formidabile opportunità sotto il profilo occupazionale ai diplomati che vogliono proiettarsi subito e in maniera qualificata nel mondo del lavoro. Contestualmente, garantiamo risorse fondamentali per la crescita delle imprese locali che potranno contare su un nuovo impulso per il rilancio delle attività legate alla Smart Manufacturing"   
 
L’incontro di presentazione del corso a Molfetta è aperto alla cittadinanza e vedrà la partecipazione di Sebastiano Leo, assessore alla Formazione e Politiche per il lavoro della Regione Puglia, Domenico Favuzzi, presidente e amministratore delegato di Exprivia SpA e presidente di Italtel SpA, Donato Malerba, direttore del Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro,  Euclide Della Vista, presidente ITS Apulia Digital Maker e Luigi Melpignano, dirigente Scolastico dell'I.I.S.S. "Galileo Ferraris” di Molfetta che ospita la sede distaccata dell’ITS Apulia Digital Maker. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Moto si schianta in Tangenziale, donna incinta tra i feriti: trasportata in codice rosso, è grave

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Cos'è il ''Bonus tiroide'' e come richiederlo

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento