menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"In crisi per il Covid, ma restiamo inascoltati", gli ambulanti scendono in piazza: sit-in di protesta davanti alla Regione

Annunciata per il pomeriggio, alle 15, una manifestazione sul lungomare: gli operatori chiedono attenzione per una categoria pesantemente colpita dalle restrizioni legate alla pandemia, ma lasciata senza aiuti statali e regionali

Manifesteranno questo pomeriggio, davanti alla sede della Regione sul lungomare, i venditori ambulanti pugliesi. Un sit-in di protesta per dare voce alle istanze della categoria, che denuncia l'assenza di qualsiasi aiuto statale o regionale, nonostante i pesanti contraccolpi della pandemia da Covid-19 sulle attività.

Parallelamente all'assenza di ristori e aiuti, gli operatori denunciano come invece la categoria sia stata 'ricordata' invece dal governo  "solo per i vari adempimenti fiscali e per vari adeguamenti, tipo,l'acquisto del registratore telematico e la lotteria degli scontrini".

(foto di repertorio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento