rotate-mobile
Economia

Crociere, boom del settore nel barese: Bari terzo porto italiano per transiti, Monopoli regina per scali di lusso e maxi yacht

I dati diffusi dall'Autorità di Sistema portuale del Mar Mediterraneo mostrano un trend in crescita anche nel 2022. Lo scalo barese sul podio della classifica 'Risposte turismo' dopo Civitavecchia e Genova

Boom per il settore crocieristico anche nel 2022, secondo i dati diffusi dall'Autorità di Sistema portuale del Mar Mediterraneo, con una crescita del settore anche per gli scali di Bari e Monopoli. Il porto del capoluogo pugliese conferma il proprio ruolo di leadership nel settore crocieristico, nazionale e internazionale: dopo i 200mila crocieristi transitati nel 2021, si affaccia una nuova stagione da primato nello scalo adriatico, dove sono previste ben 196 toccate. Un trend di crescita esponenziale che, secondo la classifica di Risposte Turismo, si colloca al terzo posto della classifica nazionale, dopo Civitavecchia e Genova. Numeri che tenderanno a crescere significativamente a seguito della realizzazione del nuovo terminal sulla banchina 10, il cui cantiere, nelle intenzioni dell’Ente, sarà avviato già nella prossima primavera. Sarà una struttura moderna e funzionale per un’accoglienza avveniristica e confortevole, in ambienti sviluppati secondo politiche di eco-sostenibilità.

Numeri record anche a Monopoli, il porto gioiello del Sistema dell’Adriatico meridionale. La presenza del terminal, costruito da AdSPMAM attraverso il progetto comunitario Themis e inaugurato lo scorso anno, oltre all’importante azione di promozione attuata dall’Ente ha lanciato definitivamente lo scalo nella rete internazionale delle piccole crociere lusso e dei maxi yacht. Sono già state programmate, nella stagione che partirà il prossimo 28 marzo con il ritorno di Artemis e si concluderà il 31 ottobre, ben 25 approdi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crociere, boom del settore nel barese: Bari terzo porto italiano per transiti, Monopoli regina per scali di lusso e maxi yacht

BariToday è in caricamento