menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Reddito di cittadinanza, Bari primo capoluogo pugliese per domande accolte

A fornire i dati (aggiornati al 31 luglio) sulla misura di sostegno è il deputato Giuseppe Brescia. Nel capoluogo sono 7683 le domande accolte, segue Taranto con quasi 7mila richieste accettate

Bari è il capoluogo pugliese con il maggior numero di domande accolte per il Reddito di cittadinanza, la misura varata dal Governo pentastellato a sostegno di chi è senza lavoro. A fornire i dati aggiornati al 31 luglio è l'onorevole Giuseppe Brescia: sono 7683 le domande accolte, quasi 1000 sopra Taranto (6974), che stacca non di poco le altre città capoluogo (Foggia 3361, Lecce 2805, Brindisi 2436, Barletta 2115, Andria 1898 e Trani 1579).

"Il reddito di cittadinanza è un’opportunità per uscire dalla povertà e riscattarsi grazie al lavoro” commenta il presidente della commissione Affari Costituzionali e deputato pugliese del MoVimento 5 Stelle, che attraverso il suo sito ha reso noto, comune per comune, la mappa delle domande accolte nei circa 260 enti pugliesi.

In Fiera gli incontri per i primi 500 beneficiari, ma se ne presenta la metà

I dati nella Provincia

Andando poi a guardare i dati provinciali, anche qui Bari è in testa alla speciale classifica: in provincia sono 23mila le domande accolte. E anche in questo i numeri vedono una differenza importante con la seconda classificata, Lecce, con quasi 10mila domande accolte in meno (15mila). Seguono Taranto e Foggia, che si attestano intorno alle 14mila domande confermate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento