Economia

La Puglia cresce come Lombardia ed Emilia Romagna: "Nel 2019 Pil a +0,7%"

Soddisfatto, per i dati economici, il neo assessore regionale allo Sviluppo, Alessandro Delli Noci: "La crescita della Puglia è costante da cinque anni a questa parte"

Nel 2019 il Prodotto interno lordo pugliese e' aumentato dello 0,7 per cento, posizionando la Puglia al terzo posto nella classifica nazionale dopo la Provincia autonoma di Bolzano (+1,5%) e la Sardegna (+0,8%): lo afferma l'Istat nel report sui conti economici territoriali del triennio 2017-2019.

Soddisfatto, per i dati economici, il neo assessore regionale allo Sviluppo, Alessandro Delli Noci: "La crescita della Puglia è costante da cinque anni a questa parte". Scorrendo le cifre, la performance pugliese è identica a quella della Lombardia (+0,7%) e dell'Emilia Romagna (+0,7%), maggiore rispetto al dato di crescita nazionale (+0,3%), del Nord Est (0,5%), del Nord Ovest (0,4%), del Centro (0,3%) e del Mezzogiorno (0,2%). In termini assoluti il Prodotto interno lordo della Puglia ha raggiunto i 73,063 miliardi di euro, 472 miliardi in piu' rispetto al 2018, quando totalizzo' un valore di 72,591 miliardi di euro e 1,270 miliardi in più rispetto al 2017, anno in cui il Pil della Puglia raggiunse il valore di 71,793 miliardi.

"Dal 2015 al 2019 siamo cresciuti con una media di quasi un punto all'anno - continua l'assessore - La Puglia, con le sue imprese e i suoi lavoratori ha fatto un grandissimo sforzo per risalire dopo il calo della grande crisi finanziaria ed economica globale del 2009. E l'ha fatto anche la Regione Puglia sostenendo le sue imprese con strumenti di agevolazione mirati". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Puglia cresce come Lombardia ed Emilia Romagna: "Nel 2019 Pil a +0,7%"

BariToday è in caricamento