rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Economia

Misure anticorruzione e svolta digitale per il futuro delle imprese: a Bari la 'Giornata della Trasparenza'

L'evento è stato organizzato dalla Camera di Commercio del capoluogo pugliese per discutere ed analizzare le azioni messe in campo dall'ente per la crescita e lo sviluppo del settore economico locale

L'anticorruzione elevata a misura cardine delle attività, in binomio con la digitalizzazione. Sono questi i temi emersi, ieri a Bari, durante la 'Giornata della Trasparenza': durante l'evento, promosso dalla Camera di Commercio del capoluogo pugliese, si è discusso sulla correttezza nella gestione dell'attività amministrativa, anche per contribuire alla promozione della cultura di legalità ed etica pubblica.

Sono stati illustrati, come riportato dall'Ansa, alcuni dati delle attività svolte nell'ultimo periodo. In particolare il Pid (Punto d'impresa digitale) della Camera di Commercio di Bari ha realizzato 76 eventi info-formativi, coinvolgendo quasi 4mila persone e circa 1000 analisi di maturità digitale.

"A fronte del contesto determinato dalla emergenza pandemica ed economica - ha dichiarato il responsabile Prevenzione e Corruzione della Camera di Commercio di Bari, Michele Lagioia - la priorità strategica dell'ente per la crescita digitale delle imprese si è focalizzata lungo due direttrici: le iniziative realizzate per le imprese e l'innovazione nell'accesso ai servizi come il registro delle imprese, fascicolo informatico di impresa, interamente telematici, l'erogazione dei contributi alle imprese tramite bandi di gara e fatturazione elettronica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misure anticorruzione e svolta digitale per il futuro delle imprese: a Bari la 'Giornata della Trasparenza'

BariToday è in caricamento