menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

C'è la circolare Inps, si sblocca (dopo mesi) la mobilità in deroga per i lavoratori ex Om

A confermare la notizia, in una nota,  è la consigliera regionale e candidata presidente della Regione Puglia per il M5S: "Ora tocca all'Inps regionale avviare i pagamenti"

L'Inps ha pubblicato la tanto attesa circolare per la mobilità in deroga che consente di sbloccare gli ammortizzatori sociali anche per i lavoratori ex Om. L'atto burocratico giunge al termine di un percorso lungo, cominciato addirrittura a novembre scorso con il primo sì al provvedimento, tra annunci proseguiti nei mesi scorsi e richieste di accelerazione dei tempi da parte dei sindacati. A confermare la notizia, in una nota,  è la consigliera regionale e candidata presidente della Regione Puglia per il M5S.

“È ufficiale. L'Inps - dice Laricchia assieme alla deputata pentastellata Angela Masi - ha pubblicato la circolare per la mobilità in deroga, nata a seguito della norma presente nel decreto rilancio, che va incontro alle problematiche di determinati lavoratori fra cui gli operai ex Om, senza la quale non si potevano sbloccare gli ammortizzatori sociali".

“Si tratta di un importante aspetto legato alla mobilità in deroga per l'anno 2020 che consente di concedere gli ammortizzatori sociali a quei lavoratori che, a causa di problematiche che si protraggono da anni, non avevano tutti i requisiti previsti dalle normative passate. Ora toccherà all'Inps regionale pagare quanto spetta ai lavoratori che aspettano da molto tempo queste risorse. Importante sarà ora concretizzare un ritorno alla normalità per questi lavoratori e per le loro famiglie” concludono le esponenti pentastellate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento