Economia

Vertenza ex Om Carrelli, il 15 incontro a Roma: sul tavolo reindustralizzazione ed ammortizzatori sociali

Il tavolo di confronto i svolgerà nella sede del Ministero dello Sviluppo Economico. Il M5S: "Segnale importante per una vicenda che si trascina da troppo tempo"

Il 15 novembre a Roma, nella sede del Ministero dello Sviluppo Economico, si svolgerà un incontro sulla vertenza della ex Om Carrelli che, nei giorni scorsi, aveva visto la firma di un protocollo d'intesa con il piano di rilancio proposto da Selectika con l'assunzione di 128 lavoratori su 165 e l'impegno al ricollocamento dei restanti operai. Ad annunciare l'incontro romano è il M5S: "La notizia che la vertenza approda nei prossimi giorni al Ministero del Lavoro - spiega la deputata Angela Masi - dopo la firma del protocollo di intesa in Regione è un segnale importante per una vicenda che si trascina da troppo tempo”. L'incontro vedrà la partecipazione, oltre del Ministero, dei rappresentanti di Regione Puglia, Città Metropolitana e Comune di Modugno, del presidente della Task Force Occupazione e di esponenti delle sigle sindacal:  saranno affrontati i temi riguardanti il piano di reindustrializzazione e gli ammortizzatori sociali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertenza ex Om Carrelli, il 15 incontro a Roma: sul tavolo reindustralizzazione ed ammortizzatori sociali

BariToday è in caricamento