Expandere 2015: la Cdo di Bari porta 300 imprenditori pugliesi in Fdl per parlare di innovazione e sviluppo del territorio

Torna ‘Expandere Puglia’, l’evento promosso da Compagnia delle Opere di Bari dedicato alle aziende pugliesi che lavorano ‘Insieme per andare lontano’: appuntamento il 20 novembre in Fiera del Levante con la presentazione anche di 20 start up

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

È stata presentata in Camera di Commercio di Bari la settima edizione di ‘Expandere Puglia’, l’evento dedicato all’imprenditoria pugliese, promosso dalla Compagnia delle Opere di Bari nel capoluogo pugliese programmato per il prossimo 20 novembre nello Spazio 10 della Fiera del Levante di Bari.

‘Insieme per andare lontano’ è il titolo di questa edizione che focalizzerà la sua attenzione sul tema della crescita delle aziende pugliesi e su come affrontare il futuro imprenditoriale in maniera più consapevole. L’evento – al quale si prevede la partecipazione di circa 300 tra imprenditori, manager e professionisti, in aumento rispetto ai 230 dello scorso anno – sarà, inoltre, occasione per presentare 20 start up innovative coinvolte nel progetto ‘Engine’, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, che permette a giovani innovatori di perfezionare la propria idea imprenditoriale grazie alle analisi svolte da professionisti iscritti a un portale online.

«Anche quest’anno – ha detto il presidente della Compagnia delle Opere Bari Martin Arborea – abbiamo voluto organizzare, per la prima volta con tutte le Cdo di Puglia, un momento di lavoro che permetta a imprenditori e manager pugliesi di confrontarsi con altre realtà innovative del territorio per scoprire idee da valorizzare o percorsi con i quali paragonarsi. Tra le novità di questa edizione, una modalità di lavoro che permetterà a tutti di essere protagonisti e la presenza di diversi startupper, stimolo continuo all’innovazione. Una giornata da non perdere per aprire la mente, arricchirsi professionalmente, sviluppare il network relazionale, interrogarsi e confrontarsi sullo sviluppo del territorio».

«In un periodo di grandi cambiamenti – ha aggiunto il vice-presidente della Camera di Commercio Pino Riccardi – in cui imprenditori e manager vivono con disagio le tante scelte da compiere quotidianamente, eventi come Expandere in cui ci si confronta su esperienze molteplici e di successo possono contribuire a rendere più agevoli le scelte imprenditoriali».

L’evento - patrocinato da Comune di Bari, Regione Puglia, Politecnico, CCIAA di Bari e Provincia BAT - prevede quattro momenti ideati per imprenditori e professionisti che vorranno arricchire le proprie conoscenze, condividere le migliori esperienze e sviluppare la propria impresa. La giornata si aprirà con quattro interventi di imprenditori e manager di importanti aziende del territorio (Gianni Sebastiano di Exprivia, Pietro Di Leo della Di Leo Pietro, Sergio Fontana di Farmalabor e Franco De Francesco della Dfv) che porteranno testimonianze sulle propria attività.

Seguirà poi lo storytelling “Italiani di frontiera” del giornalista Roberto Bonzio, che racconterà delle esperienze concrete di aziende fuori dagli schemi che hanno tentato nuove strade e nuovi percorsi al fine di rilanciare il proprio spirito di impresa.

Il laboratorio “Condividere per crescere” promuoverà il dialogo tra imprenditori e professionisti al fine di indagare nuovi e potenziali punti di forza per le aziende. Si approfondirà il ‘Dialogo con i clienti’ con Angelo Lazzazzera di UTub e l’‘Integrazione dei talenti’ con Gianluca Paparesta del FC Bari 1908; infine i focus ‘Sfida del mondo globale’ con Tatiana Martinucci della Martinucci Group e ‘Finanziare lo Sviluppo’ con Michele Clemente della Olearea Clemente.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento