In aumento il fenomeno delle false pensioni di invalidità: ecco come denunciare

Ogni giorno sempre più è possibile ascoltare al telegiornale o leggere sul web incredibili notizie  che vedono protagoniste persone scoperte dalla Guardia di Finanza e indagate per aver chiesto ed usufruito di pensioni di invalidità senza averne alcun diritto. Il fenomeno delle pensioni false è ormai diffuso in tutto il paese, in particolare al Sud Italia.

In questi casi è possibile parlare di associazione a delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello Stato, e ormai da qualche anno Guardia di Finanza, Inps e Governo stanno insieme collaborando per far sì che questo fenomeno possa arrestarsi e che solamente chi ne ha realmente bisogno possa usufruire di tale pensione di invalidità.

È importante precisare che oltre agli enti precedentemente citati anche i cittadini possono nel loro piccolo tentare di combattere questo fenomeno e se la domanda che in questo momento vi state ponendo è come fare e quindi come poter intervenire ecco che la risposta può rivelarsi davvero più semplice del previsto.  Per prima cosa infatti nel caso in cui i vi accorgiate che qualcuno sta usufruendo di una pensione di invalidità in maniera abusiva e quindi senza averne alcun diritto potrete rivolgervi alla Guardia di Finanza e segnalare quindi il caso di abuso. Potrete quindi rivolgervi al numero 117 attivo 24 ore su 24 oppure compilare un modulo  appositamente ideato e creato per questo tipo di segnalazione proprio dalla Guardia di Finanza.

Ovviamente nel caso in cui vi troviate ad effettuare una segnalazione su un soggetto che abusivamente usufruisce di una pensione di invalidità, è molto importante che oltre ai dati personali forniate anche delle prove.  Ad esempio se la segnalazione è su un uomo che usufruisce di una pensione di invalidità in quanto non vedente potrete ad esempio allegare come prova il fatto che abbiate visto l'uomo alla guida di una macchina,  e poi ancora per far si che la vostra segnalazione sia utile alle forze dell'ordine per combattere questo fenomeno delle false pensioni di invalidità potrete anche allegare ulteriori elementi che possano aiutare quindi a provare l’illecito e quindi ad esempio citare hobby e abitudini del soggetto sul quale la denuncia è incentrata e che non risultano essere compatibili con quella che è la sua invalidità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ inoltre molto importante precisare che dovrete allegare al modulo che andrete a compilare per effettuare la denuncia anche eventuali documenti probatori di cui si è in possesso e quindi ad esempio fotografie, documenti o filmati vari e poi ancora la fotocopia di un documento di riconoscimento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento