rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Economia

Caro bollette, le famiglie baresi spendono 1.500 euro euro all'anno per luce e gas

L'analisi di Facile.it mette in evidenza una diminuzione della spesa, nell'ultimo anno, pari al 34% per l'elettricità e 27% per il gas

Nel 2023 le famiglie baresi hanno speso in media 784 euro per le bollette della luce elettrica e 718 per quelle del gas. I dati, riportati in un'indagine di Facile.it, evidenziano come i costi per le due forniture per i nuclei familiari residenti nella provincia di Bari si scesi del 34% per l'elettricità e 27% per il gas.

La provincia di Bari è la seconda della Puglia in cui si è speso di più per l'energia elettrica: al primo posto c'è Lecce con una media di 813 euro in un anno, la zona del capoluogo regionale segue con 784 euro. Il dato barese è più alto del livello regionale che si attesta su 762 euro. Chiudono la graduatoria Barletta-Andria-Trani (696 euro) e Foggia (629 euro).

La famiglie baresi hanno risparmiato di più per la fornitura di gas: nella particolare classifica regionale, infatti, al primo posto si piazza Foggia con 881 euro all'anno, al secondo Lecce con 749 euro. Bari è in terza piazza con una spesa di 718 euro, leggermente al di sotto della media regionale fissata a 724 euro. Sono ultime, nella lista regionale, Taranto (643 euro) e Barletta-Andria-Trani (592 euro).

I dati fanno riferimento all'ultimo anno vissuto dai consumatori con in regime di mercato tutelato. L'apertura alla concorrenza del mercato libero, avviata nel 2024, potrà determinare nuove variazioni di spesa per le forniture di energia richieste dalle famiglie baresi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro bollette, le famiglie baresi spendono 1.500 euro euro all'anno per luce e gas

BariToday è in caricamento