Sabato, 24 Luglio 2021
Economia

Fiera del Levante, chiusura con il pienone. Viesti: "Buono il bilancio 2012"

Numerosi i visitatori che ieri hanno affollato i viali per l'ultima domenica di Fiera. Soddisfatto il presidente Viesti: "In netta ripresa l'afflusso di visitatori, stiamo lavorando per il cambiamento"

Viali affollati e visitatori in giro per gli stand a caccia di affari per l'ultima domenica di Fiera. La 76esima edizione della manifestazione, annunciata e pensata dal management come la Fiera del cambiamento, il primo abbozzo della "fiera del futuro", ma che pure non è stata immune da critiche e polemiche, si chiude con un buon afflusso di pubblico.

I numeri ufficiali di questa edizione 2012 saranno resi noti domani in conferenza stampa, ma il presidente dell'Ente Gianfranco Viesti, ospite della trasmissione "Buongiorno Regione" su RaiTre, si dice soddisfatto e anticipa qualche dato. Abbastanza contenuto il calo di espositori - inevitabile visto il periodo di crisi, sottolinea Viesti - e netta la ripresa dell'affluenza di pubblico: oltre 200mila visitatori, secondo il presidente della Fiera, molto di più rispetto all'anno scorso e soprattutto, tiene a precisare l'economista, "quest'anno pagavano tutti". Segno che, probabilmente, i visitatori hanno premiato la scelta del biglietto di ingresso a 3 euro, contro i 7 dell'anno scorso. Dal punto di vista dell'offerta, Viesti ammette che c'è ancora da lavorare, ma che già quest'anno molti passi in avanti sono stati fatti, abbandonando pian piano il tradizionale modello della 'campionaria' e ceracndo di offrire una Fiera più specializzata. "Ci sono state critiche per la mancanza di profumi e sapori - ha detto Viesti - e il prossimo anno cercheremo di lavorare più su questo".

Tra le novità di questa Fiera, lo spazio e l'attenzione dedicata ai temi del lavoro, con un occhio particolare alla creatività giovanile. Tra gli spazi più interessanti, quello di The Hub Bari, lo spazio di coworking inaugurato qualche mese fa, in cui per l'occasione della Fiera si sono ritrovati tutti i giovani startupper pugliesi. Buono anche il successo riscosso dalle iniziative organizzate dalla Regione Puglia. Secondo i dati forniti dagli organizzatori, in 9 giorni i visitatori nel padiglione della Regione sono stati oltre 7mila, mentre più di 2.700 utenti si sono accreditati alla piattaforma informatica www.sistema.puglia.it, il nuovo portale per la ricerca di lavoro lanciato proprio in concomitanza con l'apertura della Fiera del Levante.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera del Levante, chiusura con il pienone. Viesti: "Buono il bilancio 2012"

BariToday è in caricamento