menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfilate, ristorazione e wedding planner: torna in Fiera 'Promessi Sposi'

Presentata la trentesima edizione dell'appuntamento, in programma nel capoluogo pugliese da giovedì a domenica. Palone: "Appuntamento vincente per stile, eleganza e ricchezza dell'offerta"

Sfilate, workshop, espositori dagli abiti alla ristorazione, dai wedding planner alla cosmetica, ma anche un concorso per poter vincere un 'sale e pepe': è stata presentata, questa mattina, a Palazzo di Città, la trentesima edizione di 'Promessi Sposi, il matrimonio in vetrina', rassegna nazionale dedicata al mondo delle nozze, in programma nel nuovo padiglione della Fiera del Levante da giovedì a domenica: “La fiera Promessi Sposi - ha affermato l'assessore cittadino allo Sviluppo Economico, Carla Palone - è un prodotto vincente, che ha saputo imporsi sul territorio per stile, eleganza dei dettagli e ricchezza dell’offerta. Gli espositori provengono da tutta la regione e non solo, e questo significa che la risonanza dell’evento è davvero notevole. Il matrimonio, peraltro, genera un indotto molto importante, soprattutto in Puglia. Non è un caso che questa manifestazione sia giunta alla sua trentesima edizione, un segnale chiaro che questa amministrazione ha voluto cogliere ancora una volta. E quest’anno abbiamo voluto dare il nostro contributo organizzando, insieme a Pubblivela, un un fuori salone che porterà il 12 novembre musica e tanto movimento per le strade del centro di Bari, con la presenza di alcune modelle in abito da sposa e l’organizzazione di un flash mob nuziale”.

L’inaugurazione quest’anno sarà affidata allo stilista pugliese Carlo Pignatelli, che sabato sfilerà per Idea Sposa presentando le sue collezioni 2017. Tra le novità in programma anche il 'Promessi Sposi Bridal Show' con numerosi defilè d'alta moda. Nel centro di Bari vi sarà anche un vero e proprio 'gioco nuziale' per coinvolgere cittadini e turisti. Sono ben 212 le aziende che prenderanno parte alla Fiera, in crescita rispetto agli anni passati. Un evento sempre più tecnologico, consultabile anche attraverso la app scaricabile sui propri smartphone. Tre, invece gli appuntamento Fuori Salone, tra cui un party alla Masseria Pietrasole Metaresort, sabato sera. A curare il servizio accoglienza visitatori saranno le ragazze e i ragazzi dell'istituto De Lilla di Bari, impegnati in un progetto di alternanza scuola-lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento