Gio2, online il bando rivolto agli aspiranti imprenditori per la valorizzazione di Giovinazzo

GIO2 è un progetto rivolto agli aspiranti imprenditori con la voglia di emergere sfruttando le risorse della città di Giovinazzo. La Vedetta sul Mediterraneo mette a disposizione la sua sede come hub per fare impresa per tutto il periodo estivo.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

L'associazione culturale "Vedetta sul Mediterraneo", in collaborazione con Altair - Alta tecnologia in Archeologia per l'Innovazione e la ricerca - promuove un bando per raccogliere nuove idee e progetti imprenditoriali nell'ambito del progetto GIO2: Giovani imprenditori pugliesi per la valorizzazione di Giovinazzo.

Promosso e finanziato dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale - Ufficio per le politiche giovanili, il bando nasce con l'intento di favorire l'imprenditoria giovanile e di promuovere servizi autosostenibili nel tempo per la valorizzazione e la fruizione della ex Vedetta della Marina militare di Giovinazzo, bene architettonico di proprietà demaniale che attualmente costituisce la sede dell'associazione culturale.

Obiettivo del bando è l'individuazione di 3 Project Work da trasformare in altrettanti incubatori di impresa che per il periodo estivo usufruiranno degli spazi, dei servizi e delle strumentazioni messe a disposizione dalla Vedetta sul Mediterraneo, al fine di sperimentare la propria idea progettuale.

All'interno del Project Work ogni gruppo dovrà presentare un'idea di impresa sostenibile nel settore della cultura e del turismo, con particolare riferimento allo sviluppo e alla valorizzazione della cultura del mare e del patrimonio culturale di Giovinazzo. I progetti inoltre dovranno prevedere lo sviluppo di attività inserite in maniera specifica in una delle seguenti aree tematiche: 1) Editoria e Giornalismo; 2) Beni Culturali, Educazione Ambientale e Turismo; 3) Caffè Letterario.

Il bando è scaricabile online dalla pagina Facebook dedicata al progetto GIO2 (https://www.facebook.com/gio2ats) e i progetti dovranno essere presentati a mezzo postale presso Al.T.A.I.R. srl, Viale Caduti di Nassiriya n. 39 - 70124 Bari, oppure agli indirizzi mail altairsrl@mypec.eu o info@altairsrl.net, entro e non oltre le ore 24.00 di venerdì 19 giugno 2015.

Torna su
BariToday è in caricamento