Giunge al termine la fiera locale dei laboratori Students Lab di Bari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Il 23 e il 24 aprile 2015 si è svolta a Bari la Fiera locale Students Lab. Durante questa competizione, i laboratori d'impresa, comunicazione e innovazione tecnologica del territorio si sono sfidati per guadagnare l'accesso alla fase regionale.

Le tre tipologie di laboratorio in gara il 23 e il 24 aprile rientrano nella categoria "Teens", che coinvolge studenti di istituti superiori sono:

- .biz Teens, laboratori volti alla creazione di vere e proprie imprese, con business idea, capitale e cariche sociali;

- .com Teens, laboratori di marketing: gli studenti si costituiscono in agenzia di comunicazione per le aziende partner;

- .tech Teens, laboratori dedicati alla creazione di prodotti ad alto contenuto tecnologico e/o improntati al risparmio energetico.

Gli studenti degli istituti partecipanti hanno presentato le idee imprenditoriali sviluppate nell'ambito del proprio percorso curriculare con il supporto dei tutor Students Lab e dei propri docenti. Nella prima giornata si sono confrontate le categorie .com e .tech Teens. Nella seconda giornata la competizione ha riguardato la categoria dei .biz Teens.

Durante la mattinata, i laboratori di comunicazione e innovazione tecnologica si sono alternati sul palco del centro commerciale Bariblu per presentare alla giuria le proprie attività. Nel pomeriggio, i giudici hanno visitato tutti gli stand per valutare la capacità degli studenti di mettere in pratica gli insegnamenti appresi durante il percorso in aula. La giuria di questa edizione era composta da: dottor Francesco Tribuzio di Point Break Production; dott.ssa Silvia Lauruccia, agente di viaggio; dott. Sergio Dilillo della E-com; dott. Antonio Roselli di Frog Animation; dott.ssa Lia Laera; dott.ssa Margherita Laera; dott. Mino Ventricelli, azienda Biscò;

Al termine di ciascuna giornata sono stati proclamati i laboratori vincitori, che accederanno direttamente alla regionale, a cui si aggiungono delle menzioni speciali che consentono ad altri sei laboratori di essere ripescati. Di seguito i laboratori selezionati.

Per la categoria .tech Teens:

Esta.tech - Istituto "L. Da Vinci" di Fasano: "per l'ottima presentazione e l'originalità del prodotto"

Sun Flower - Istituto "L. Da Vinci" di Fasano: "per aver reso innovativo un oggetto quotidiano"

Per la categoria .com Teens:

Ship.com - Istituto "Salvemini" di Bari: "per l'impegno sociale e l'ottima presentazione"

SYP Agency - Istituto "Cagnazzi" di Altamura: "per l'ottima comunicazione in relazione al target proposto"

Link.com - Istituto "Cagnazzi" di Altamura: "per l'ottimo lavoro di squadra"

Menzioni speciali:

Crea 360° - Istituto "Gorjux" di Bari: "per il restyling del logo realizzato per l'azienda cliente"

15th Avenue - - Istituto "Gorjux" di Bari: "per il messaggio veicolato attraverso lo spot"

Per la categoria .biz Teens:

Your Umbrella - Istituto "N.Tridente" di Bari: "per l'originalità del prodotto"

Cover All - Istituto "L. Da Vinci" di Fasano: "per la presentazione e la commercializzazione del prodotto"

Del Greco Enterprise - Istituto "N. Tridente" di Bari: "per il design della business idea e per la qualità della progettazione"

Menzioni speciali:

4D Comix - Istituto "N. Tridente" di Bari: "per aver saputo sfruttare appieno le proprie competenze"

Le delizie del barone - Istituto "E. Majorana" di Bari: "per la qualità e la genuinità del prodotto"

Simul spa - Istituto "Giulio Cesare" di Bari: "per la tenacia e l'attenzione all'ambiente"

Per ulteriori informazioni: comunicazione@igsnet.it

Torna su
BariToday è in caricamento