Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Economia

Voilà la nuova Guida Michelin: non c'è Bari, brillano le stelle a Conversano e Putignano. A Ruvo un Bib Gourmand

Una stella Michelin per Conversano e Putignano grazie al Pashà e ad Angelo Sabatelli. A Ruvo di Puglia è locale Bib Gourmand l'U.P.E.P.I.D.D.E

È stata presentata al Teatro Municipale di Piacenza la 65esima edizione della Guida Michelin Italia, che si conferma la seconda più stellata al mondo. 

Per un totale di 374 ristoranti, in Italia la Lombardia è la regione più stellata con 6 novità e 62 ristoranti. Il Piemonte, con 4 novità, è sempre in seconda posizione con 46 ristoranti, mentre la Campania, con 6 novità, si colloca al terzo posto del podio con 44 ristoranti. Tra le province, Napoli è sempre in vetta con 26 ristoranti, Roma in seconda posizione con 24. Segue Milano con 20 ristoranti.

Guida Michelin 2019: l'elenco dei ristoranti

La 65a edizione propone ai suoi lettori oltre 2700 alberghi e ristoranti. Tra i 2075 ristoranti oltre 1400 propongono un buon pasto con prodotti di qualità, sono 266 i locali Bib Gourmand, di cui 25 novità. La faccina sorridente dell’omino Michelin che si lecca i baffi indica un ristorante che propone una piacevole esperienza gastronomica, con un menu completo a meno di 35 €

Le regioni con più ristoranti Bib Gourmand rimangono invariate: Emilia-Romagna, Piemonte, Lombardia sul podio. In provincia di Bari una stella Michelin ce l'hanno il Pashà di Conversano e Angelo Sabatelli di Putignano. E' locale Bib Gourmand l'U.P.E.P.I.D.D.E di Ruvo di Puglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voilà la nuova Guida Michelin: non c'è Bari, brillano le stelle a Conversano e Putignano. A Ruvo un Bib Gourmand

BariToday è in caricamento