Lunedì, 25 Ottobre 2021
Economia

Ikea, lavoratori pronti alla mobilitazione: giovedì sciopero e sit-in

Lo sciopero indetto da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil: i sindacati contestano la decisione del gruppo svedese di annullare unilateralmente la contrattazione integrativa aziendale

Sono pronti alla mobilitazione i lavoratori dell'Ikea. Per l'intera giornata di giovedì prossimo, 11 giugno, i sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno proclamato a livello nazionale uno sciopero di otto ore (per turno). A Bari i i dipendenti daranno vita anche ad un sit-in di protesta davanti al punto vendita di Mungivacca, a partire dalle ore 9.

Lo stato di agitazione è legato alla decisione dell’azienda svedese ha deciso di annullare unilateralmente la contrattazione integrativa applicata agli oltre 6.000 dipendenti dei 21 punti vendita italiani. Un nuovo incontro tra azienda e sindacati è già fissato per venerdì prossimo, 12 giugno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ikea, lavoratori pronti alla mobilitazione: giovedì sciopero e sit-in

BariToday è in caricamento