Il comitato Flat Tax Puglia si riunisce a Bari per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della tassa piatta

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Venerdì 12 luglio scorso il coordinamento Pugliese del Comitato per l’introduzione della Flat Tax In Italia si è riunito a Bari presso il Mullum Business Center con lo scopo di rafforzare l’attività di divulgazione a livello territoriale della riforma fiscale ideata e portata avanti dal Senatore Armando Siri che ricopre il ruolo di presidente onorario del Comitato nazionale Flat Tax. La mission è dunque aggregare persone nei vari comuni d’Italia, affinché aderiscano al progetto della Tassa piatta al 15% e promuovano a loro volta iniziative di diffusione e sensibilizzazione dell’opinione pubblica anche attraverso conferenze, presentazioni e manifestazioni. L’incontro organizzativo, moderato dal Coordinatore regionale del Comitato Flat Tax Puglia Marcello Scannicchio, ha visto partecipe la dirigenza locale della Lega-Salvini Puglia Rappresentata dall’On.Anna Rita Tateo, segretario alla presidenza della Camera Dei Deputati e Responsabile regionale degli enti locali, elettorale e Scuola di formazione politica, On.Nuccio Altieri, responsabile regionale dell’organizzazione e della comunicazione del Movimento di Matteo Salvini in Puglia e Presidente dell’Invimit e dall’Avv.Antonella Lella presente nel direttivo regionale Leghista. Il Coordinatore nazionale del Comitato Flat Tax Massimo Imperato ha ringraziato i presenti complimentandosi per l’attività svolta con un collegamento telefonico in diretta. Il presidente dell’associazione Giovani Italiani, già parlamentare regionale dei Giovani, ha descritto la situazione attuale dell’imprenditoria giovanile e l’impegno dei ragazzi nella politica. La riunione si è concluso con l’illustrazione specialistica del progetto di rivoluzione fiscale del componente del tavolo tecnico nazionale dedicato alla tassa unica Gianluca Alparone.

Torna su
BariToday è in caricamento