Il distretto pugliese si prepara ad accogliere i Leo d’Italia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

“La Multi del Sol” è il titolo dell’evento nazionale Leo che si terrà a Giovinazzo l’8, 9 e 10 settembre prossimo, e che, da sempre, rappresenta un grande appuntamento per tutti i Leo italiani. Pronto, dunque, il Distretto pugliese, organizzatore della Multidistrettuale, ad accogliere i tanti Leo che accorreranno, da tutte le parti d’Italia, nella bellissima terra pugliese, scelta, quest’anno, come location del primo Consiglio Nazionale che, come di consueto, darà il via all’anno sociale. La scelta, si sa, non è stata un caso: da anni la Puglia è trainer per il turismo, vantando, tra le tante meraviglie locali, zone magnifiche e spiagge stupende, richiamando a sè migliaia di turisti; tutto ciò fa da pendant con uno dei temi scelti dal Distretto pugliese per quest’anno sociale e per quest’evento in particolare, che è appunto l’ambiente. Tra i lavori e le novità della Multidistrettuale, gli ospiti avranno la possibilità di visitare il centro storico di Giovinazzo e, successivamente, la Vedetta sul Mediterraneo, recentemente restaurata nell’ambito del progetto regionale GIO2, dove avranno modo di visitare in anteprima la mostra internazionale di libri “MadreMare: Bellezza, Profondità, Libertà, Speranza di vita”, a cura di Maddalena Castegnaro ed Enrico Rapinese, che sarà aperta al pubblico il giorno successivo, sabato 9, fino al 24 settembre i venerdì, sabato e domenica dalle 18 alle 21. “E’ noto che l’estate in Puglia sia fatta di esperienze indimenticabili” – commenta Annalisa Turi, Presidente del Distretto Leo 108AB Puglia – “spiagge meravigliose e costiere mozzafiato, colori e profumi dei piatti tipici, borghi incantevoli, faranno da cornice alla prima Multidistrettuale per quest’anno sociale. La Puglia – continua la Turi – non sarà semplicemente la Regione ospitante, ma sarà uno stile: uno scrigno tra arte e natura, tra momenti congressuali e di divertimento”. Piene di grinta ed entusiasmo anche le parole del Presidente del Comitato Organizzatore, Adriana Stringaro, che ribadisce come “per tre giorni Giovinazzo sarà la sede della prima riunione nazionale dei Leo italiani: centinaia di ragazzi potranno apprezzare l’ospitalità pugliese e la bellezza della città! Tutti i soci – prosegue la Stringaro – si stanno impegnando al massimo per far sentire a casa tutti i Leo italiani, e sono sicura che la partecipazione sarà massima!”. Scelta particolare ed accurata è stata anche quella degli sponsor: difatti, il Distretto di casa, ha voluto dare risalto alle imprese pugliesi, evidenziando ed esaltando le eccellenze della Regione, dall’artigianato al tessile, dall’agricoltura all’enogastronomia. Per tutti i dettagli: www.leo108ab.it – info@leo108ab.it Il responsabile Ufficio Stampa Distretto Leo 108AB Puglia Giovanni Pio Di Benedetto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento