Incidenti sul lavoro, in Puglia nuova impennata nel 2010

I dati sono stati forniti da Oreste Tofani, presidente della Commissione parlamentare di inchiesta per gli infortuni sul lavoro, oggi a Bari per incontrare i soggetti istituzionali e sociali locali competenti

Sono aumentati gli infortuni mortali in Puglia nel corso del 2010: i dati relativi all'ultimo trienno 2008-2010 dimostrano che dopo essere diminuiti tra il 2008 e il 2009, gli incidenti sul lavoro hanno subito una nuova impennata nel 2010. I dati sono stati presentati in conferenza stampa dal presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro, Oreste Tofani, il quale ha anche auspicato un coordinamento sulle politiche che riguardano il problema. Una delegazione della commissione parlamentare è stata oggi in prefettura a Bari, per una serie di audizioni nell'ambito di incontri in tutte le regioni per sollecitare attenzione e interventi sull'applicazione delle nuove norme relative alla sicurezza sul lavoro. Sull'adeguamento al testo unico in materia di sicurezza sul lavoro in Puglia, "noi vediamo - ha detto Tofani - un pochino di rallentamento e vorremmo in qualche modo, anche con la nostra visita, sollecitare una maggiore attività di questo strumento che è importante". "E' fondamentale - ha precisato Tofani - avere un coordinamento per predisporre intanto le politiche e le attività di tutti i soggetti che concorrono a questo tema, e poi avere un luogo in cui stabilire anche strategie che possano continuare a contrastare questo fenomeno. Non solo quello degli infortuni sul lavoro ma anche quello delle malattie professionali".

Nel corso della mattinata la commissione ha incontrato, tra gli altri, il direttore dell'Ufficio regionale dell'Inail Puglia, Mauro Longo, il quale nel corso della sua audizione ha sottolineato un leggero miglioramento della situazione degli incidenti sul lavoro in Puglia nei primi mesi del 2011 rispetto al 2010.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Trema la terra nel Barese: scossa di terremoto ad Alberobello

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Sete da cammello e notte insonne dopo aver mangiato la pizza: perchè succede?

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

Torna su
BariToday è in caricamento