‘Sanità vs salute’: appuntamento al Teatro Petruzzelli di Bari con l’incontro promosso dallo studio legale Nextlaw

Interverrà anche la senatrice a vita e biologa di fama mondiale Elena Cattaneo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Quale sanità per garantire una buona salute a tutti i cittadini? Dopo 'ECOLOGIA Vs ECONOMIA' e 'VISIBILE Vs INVISIBILE' sarà il confronto 'SANITA' Vs SALUTE' al centro del terzo incontro del ciclo Nextopic - luogo di 'incontri dove gli opposti si incontrano' - promosso da Nextlaw, studio legale di diritto amministrativo con sedi a Bari, Lecce e Roma, soprattutto impegnato ad affiancare le imprese nella gestione degli affari legali e delle relazioni istituzionali. L'appuntamento è in programma venerdì 2 dicembre, a partire dalle 18, nel foyer del Teatro Petruzzelli. Al centro del dibattito la tutela della salute, come bene primario e diritto fondamentale dell'uomo. Diritto che può essere garantito se si riconosce l'importanza della scienza, della ricerca e dell'innovazione tecnologica e se la politica è in grado di assicurare un'organizzazione sanitaria efficiente, che tuteli i bisogni di tutti i cittadini. Tra gli ospiti dell'incontro la senatrice a vita Elena Cattaneo, docente di Farmacologia dell'Università degli Studi di Milano, autrice del recente libro 'Ogni giorno. Tra Scienza e Politica' e biologa di fama mondiale grazie ai suoi studi sulla malattia di Huntington, patologia neurologica degenerativa. Parteciperanno al dibattito - coordinato da Luca Clarizio, avvocato e managing partner di Nextlaw - anche Nicola Costantino, professore ordinario di Ingegneria economico gestionale del Politecnico di Bari, Tommaso Fiore, professore di Anestesia e rianimazione dell'Università degli Studi di Bari e Giancarlo Ruscitti, commissario straordinario di ARES Puglia. L'iniziativa fa parte del ciclo di incontri 'Nextopic' promosso da Nextlaw, durante il quale ospiti di rilievo e pubblico discutono su temi di interesse generale: ambiente ed energia, sanità, pubblico e privato, territorio e infrastrutture. "Nextopic - commenta Clarizio - ha un obiettivo preciso: partecipare e contribuire al dibattito pubblico su specifici temi. Dopo aver discusso di ambiente ed energia, di infrastrutture materiali e immateriali per rendere le città intelligenti, venerdì sarà il turno della salute e della sanità. Vogliamo confrontarci sui modelli di organizzazione sanitaria e di come essa debba fondarsi sulla ricerca, l'innovazione scientifica e tecnologica e di come il diritto alla salute sia una grande questione politica". E' possibile partecipare all'incontro, fino ad esaurimento dei posti, inviando una email a nextopic@nextlaw.it. Nextlaw è lo studio legale di diritto amministrativo di Bari con sede anche a Lecce, che si occupa di 'Ambiente ed energia', 'Contratti e servizi pubblici', 'Salute', 'Reti, territorio e infrastrutture'. Managing partner è Luca Clarizio, impegnato ad accompagnare le imprese nella gestione degli affari legali e delle relazioni istituzionali. Nelle sedi di Nextlow sono presenti gli altri tre partner dello studio, Marco Lancieri, Anna Del Giudice, Francesco Cantobelli, e diversi altri avvocati.

Torna su
BariToday è in caricamento