"Picchiato dal datore di lavoro e licenziato", Tarall'oro smentisce: "Notizia assolutamente falsa"

La replica dell'azienda alla notizia diffusa nei giorni scorsi dalla Flai Cgil: "Falsa e priva di alcun riscontro oggettivo"

In merito alla notizia diffusa nei giorni scorsi, relativa ad una presunta aggressione subita da un lavoratore resa nota dalla Flai Cgil, riceviamo e pubblichiamo la smentita dell'azienda chiamata in causa dal sindacato.

"Ieri sono apparsi su diverse testate giornalistiche, articoli relativi ad una presunta aggressione subita da un lavoratore sul posto di lavoro; tale notizia è assolutamente falsa e priva di alcun riscontro oggettivo e viene riferita, da quanto si legge, da un segretario di una sigla sindacale (Flai Cgil) che da quanto è a nostra conoscenza, non rappresenta il lavoratore.

L'azienda a causa di tali false notizie sta subendo un grave danno alla propria immagine commerciale, atteso che la stessa ha rapporti con aziende della Grande distribuzione sia italiana che estera, per le quali la gestione della forza lavoro è elemento determinante per la conservazione di detti rapporti. Va da sè che tale insgiuto pregiudizio sarà oggetto di azioni legali anche in sede giudiziaria nei confronti di coloro che le hanno divulgate, non escluse le testate giornalistiche che si sono prestate a tale falsa divulgazione senza aver preventivamente verificato la fondatezza della notizia.

A tal proposito non risulta che il lavoratore, per altro non alle dipendenze del Pastificio Di Bari Tarall'Oro srl abbia richiesto l'intervento sanitario o delle forze dell'ordine nell'immediatezza del presunto evento e che invece risulta che lo stesso era stato assunto da poco ed era in periodo di prova con scadenza prevista di lì a pochi giorni. 

In virtù di tanto ogni commento che dovesse apparire anche sul web che risulti offensivo dell'immagine del Pastificio Di Bari Tarall'oro, sarà oggetto di specifiche iniziative a tutela del buon nome dell'Azienda consolidato in oltre trent'anni di attività".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Allarme bomba in piazza Moro, trovato borsone sospetto: l'area è stata transennata

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento