Lavoro: a Bari una giornata di opportunità per i giovani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Mancano pochi giorni, poi l'attesa per il 6° "Brain at Work - Bari Edition" sarà finita. Un evento, quello del 29 gennaio che si tiene nel capoluogo pugliese, che metterà in contatto studenti, laureati e imprese: obiettivo proporre ai ragazzi opportunità di lavoro.

L'appuntamento, con ingresso gratuito, è dalle 09:30 alle 16:00 al Dipartimento di Formazione, Psicologia e Comunicazione "FOR.PSI.COM." dell'Università "Aldo Moro" di Bari, presso il Palazzo Chiaia-Napolitano di via Scipione Crisanzio 42.

Ragazze e ragazzi, laureati e laureandi, potranno consegnare il proprio curriculum ai responsabili delle Risorse Umane di numerose aziende locali, nazionali e internazionali.

Per i giovani si tratterà quindi di un vero e proprio colloquio con le imprese, alla ricerca di figure professionali che facciano al caso loro.

Ecco l'elenco delle aziende che hanno a oggi confermato la loro presenza: LIDL Italia, Generali Italia, Races Finanziaria, Confcommercio Bari, Planet Seven, PerFormare, UNAR, TIAN, Caldo Dentro, The Profilers, Logilux, GE.S.A. Ulixes.

L'evento è promosso da Brain at Work, realtà leader nel settore dell'orientamento, placement e recruiting che, col 2015, raggiunge il 15° anno di attività e di organizzazione di questi incontri dedicati al lavoro per i giovani.

I ragazzi che vorranno partecipare potranno usufruire di una "corsia preferenziale" per presentare così più rapidamente il proprio CV alle aziende presenti: basterà collegarsi al portale www.brainatwork.it, registrarsi in modo veloce, accedere alla propria area riservata, selezionare "prenotazione evento" e stampare il voucher, da consegnare poi direttamente all'area accoglienza.

Nel corso della giornata sarà inoltre possibile conoscere il progetto "DiversaMente": finanziato da UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) e dal Dipartimento delle Pari Opportunità, che ha come obiettivo quello di facilitare l'inserimento professionale di persone appartenenti a categorie potenzialmente a rischio discriminazione nelle regioni del Sud.

L'appuntamento, con ingresso gratuito, è quindi a Bari, giovedì 29 gennaio, dalle 09.30 alle 16:00, al Dipartimento di Formazione, Psicologia e Comunicazione "FOR.PSI.COM." dell'Università "Aldo Moro", presso il Palazzo Chiaia-Napolitano di via Scipione Crisanzio 42.

Il futuro per i giovani inizia da Bari.

Torna su
BariToday è in caricamento