rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia

Lavoro, in Puglia aumentano gli occupati: "Più 85mila nel secondo trimestre"

Ad affermarlo è il report trimestrale dell'Istat. L'assessore regionale Capone: "Mai un aumento così grande dopo la crisi. La crescita della Puglia è straordinaria"

"Gli occupati pugliesi sono aumentati nel secondo trimestre 2016 di 85.722 unità rispetto al trimestre precedente dello stesso 2016. Mai un aumento così grande dopo la grande crisi". A comunicare il dato è l'assessore regionale pugliese allo Sviluppo economico, Loredana Capone, nel corso della presentazione del rapporto Met 2016. I numeri sono stati diffusi dall'Istat attraverso il report trimestrale e la banca dati online: "La crescita congiunturale della Puglia è straordinaria - ha proseguito Capone - così come è straordinaria la crescita del Mezzogiorno dove gli occupati sono 230.865 in più, un dato più alto di quello di tutte le altre ripartizioni italiane". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro, in Puglia aumentano gli occupati: "Più 85mila nel secondo trimestre"

BariToday è in caricamento