menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavoro, in Puglia aumentano gli occupati: "Più 85mila nel secondo trimestre"

Ad affermarlo è il report trimestrale dell'Istat. L'assessore regionale Capone: "Mai un aumento così grande dopo la crisi. La crescita della Puglia è straordinaria"

"Gli occupati pugliesi sono aumentati nel secondo trimestre 2016 di 85.722 unità rispetto al trimestre precedente dello stesso 2016. Mai un aumento così grande dopo la grande crisi". A comunicare il dato è l'assessore regionale pugliese allo Sviluppo economico, Loredana Capone, nel corso della presentazione del rapporto Met 2016. I numeri sono stati diffusi dall'Istat attraverso il report trimestrale e la banca dati online: "La crescita congiunturale della Puglia è straordinaria - ha proseguito Capone - così come è straordinaria la crescita del Mezzogiorno dove gli occupati sono 230.865 in più, un dato più alto di quello di tutte le altre ripartizioni italiane". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento