Domenica, 13 Giugno 2021
Economia

Leader Mobile, il franchising innovativo partito dalla Puglia ora verso l'Europa

Il Franchising nei settori innovativi cresce anche in periodi di crisi, il caso di Leader Mobile: dalla Puglia allìEuropa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Mettersi in proprio, soprattutto nei momenti di crisi, è sicuramente una prospettiva che non rende le cose facili, soprattutto per chi è alle prime esperienze da imprenditori.

Franchising tradizionali e franchising innovativi. E' un'altro dei dubbi ai quali i potenziali franchisee vanno incontro quando si domandano, come aprire un franchising? Non è semplice, ma può diventarlo. I franchising tradizionali, ad esempio l'abbigliamento o la ristorazione, godono certamente di una consolidata esperienza e, allo stesso tempo, di una forte concorrenza. Il rischio d'impresa è quindi fortemente correlato alla capacità dell'imprenditore. I franchising innovativi hanno dalla loro parte mercati molto più ampi, concorrenza ancora limitata e forti potenzialità di crescita. Il rischio d'impresa esiste sempre ma le opportunità sono evidenti.

L'esperienza Leader Mobile. Come segnalato dall'Osservatorio InfoFranchising.it uno dei marchi che maggiormente si è distinto tra i franchising innovativi è la Leader Mobile che punta al marleting su sms, bluetooth e fidelity card. Il marchio è nato in Puglia e si è progressivamente diffuso su tutto il territorio nazionale stabilendo la sede a Milano per puntare all'espansione all'estero. "Leader Mobile è una società di servizi di marketing e di comunicazione tramite telefono cellulare - dichiara il responsabile Franchising Dott.Claudio Ippolito - con 130 affiliati in Italia e 60 tra Spagna, Portogallo, Romania, Moldavia e Messico, Leader Mobile è il primo network internazionale di agenzie specializzate nel veicolare messaggi pubblicitari sul cellulare. Dal 2008 la società offre, ai propri affiliati, l'opportunità di ottenere un finanziamento da parte di INVITALIA".

I passi per aprire un franchising. Per prima cosa valutare cosa il mercato italiano offre, e su oltre 800 marchi non manca la scelta. Poi richiedere tutte le info direttamente ai singoli marchi, idee simili possono infatti avere contratti diversi. Ancora cercare di valutare se il franchising è "adatto" a se stessi: cambiare vita e lavoro per poi fare una cosa che non piace non è un buon inizio. Valutate queste opzioni e verificato l'investimento, manca la vostra scelta.

Ma non affrettate la decisione, tornare indietro un domani può far perdere gran parte dell'investimento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leader Mobile, il franchising innovativo partito dalla Puglia ora verso l'Europa

BariToday è in caricamento