Economia

Sciopero generale, D'Alema contestato in piazza a Bari

L'ex presidente del Consiglio duramente attaccato da un gruppo di manifestanti mentre attraversava il corteo dopo essere uscito da Palazzo di città, diretto all'hotel Palace per un convegno. Fischi e urla dalla folla

Fischi e urla dalla folla: "Venduto, buffone, vai via". Pesante contestazione nei confronti di Massimo D'Alema da parte dei manifestanti che questa mattina affollavano piazza Libertà per la manifestazione indetta dai sindacati Cgil, Uil e Ugl in occasione dello sciopero generale.

L'esponente del Pd, a Bari per un convegno, era uscito da Palazzo di Città dove aveva incontrato il sindaco, diretto all'hotel Palace, sede della conferenza, quando, attraversando il corteo, è stato notato e pesantemente apostrofato da un gruppo di manifestanti.

"Sono passato in mezzo a sindacalisti Ugl - ha commentato poi D'Alema - la gente è arrabbiata, purtroppo è la situazione che stiamo vivendo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale, D'Alema contestato in piazza a Bari

BariToday è in caricamento