Bancarelle aperte anche di domenica: a Modugno cinque date per i mercati straordinari

Si parte domenica 20 maggio: le aperture extra riguarderanno sia il mercato settimanale in zona Piscine che quello giornaliero coperto di via X marzo

Mercati aperti anche di domenica a Modugno. Prenderà il via il prossimo 20 maggio l'iniziativa 'MercatInFesta', che vedrà l'apertura straordinaria sia del mercato settimanale in zona Piscine che di quello giornaliero coperto di via X marzo per cinque domeniche.

L'iniziativa e le date

Su proposta delle associazioni di categoria del commercio su aree pubbliche, l'Amministrazione Magrone ha organizzato e indetto 5 edizioni aggiuntive dei mercati food e no-food che si svolgono, da tradizione, rispettivamente ogni giorno in via X marzo e ogni venerdì della settimana in zona Piscine Comunali. Ribattezzate “#MercatInFesta2018”, le edizioni straordinarie del mercato settimanale e del “frutta e verdura” si svolgeranno a partire dalla prossima domenica, 20 maggio, per proseguire nelle domeniche del 10 giugno, 30 settembre, 9 e 23 dicembre 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Un'opportunità per gli operatori"

“Questo calendario è il risultato della collaborazione avviata con gli operatori commerciali e con le loro rappresentanze sindacali - sostiene l'assessore alle attività produttive Danilo Sciannimanico – nella consapevolezza che le decisioni debbano essere prese con coloro che quotidianamente lavorano sul campo. Le aperture straordinarie, la cui sperimentazione è stata già avviata con buoni risultati dalla nostra Amministrazione negli ultimi due anni, costituiscono un'ulteriore opportunità da offrire agli operatori, in un momento di generalizzata difficoltà economica, in cui i mercati rappresentano ancora un indotto importante per i commercianti ed un'occasione di spendere bene per i cittadini. Oltre al fatto che l'iniziativa vivacizza ulteriormente le domeniche modugnesi e consente di recarsi al mercato anche a chi, per motivi lavorativi, è impossibilitato a frequentarlo in settimana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento