menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I mercati di sera piacciono ai baresi, dopo via Portoghese oggi appuntamento a Carbonara e Palese

L'assessore alle attività economiche Carla Palone: "Una sperimentazione di successo". Ieri buona affluenza tra le bancarelle di via Portoghese, si continua con le bancarelle al calar del sole fino a venerdì

I mercati serali continuano a riscuotere successo tra i baresi. Ne è la conferma la buona affluenza registrata ieri al mercato del lunedì di via Portoghese, che ha aperto la settimana di luglio dedicata alle aperture 'al calar del sole', dalle 16 alle 21. Per oggi invece l'appuntamento è a Carbonara e Palese, mentre mercoledì toccherà a Santo Spirito, Torre a Mare e Japigia (via Caldarola), giovedì a San Pasquale e infine venerdì al San Paolo. Continuerà invece a svolgersi di mattina il mercato del sabato in via Madre Teresa di Calcutta, a Poggiofranco. Le aperture serali si ripeteranno poi per un'altra settimana ad agosto, dal 3 al 7.

"Una sperimentazione di successo realizzata assieme agli operatori mercatali", commenta l'assessore alle Attività economiche Carla Palone, che ieri ha visitato il mercato di via Portoghese. "Per tutta la settimana l’apertura serale dei mercati consentirà ai cittadini di usufruire di un servizio migliore rispetto alle ore più calde della giornata e agli operatori di avere un’opportunità di lavoro in più, dopo il difficilissimo periodo di riposo forzato che ha messo a dura prova molti di loro. Mi auguro che anche quest’anno tutto vada per il meglio e che si continuino a rispettare le regole per prevenire la diffusione del virus".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Salute

Una proteina prodotta dal nostro organismo è in grado di combattere i tumori al fegato: la scoperta dell’Irccs de Bellis di Castellana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento