Mercato di San Pasquale, si pensa a nuove strategie per 'attrarre' clienti. L'opposizione: "Canone da abbonare per un anno"

Questa mattina la visita del sindaco Decaro e l'assessore Palone, che hanno lodato la scelta dei mercatali di spostarsi da via Nizza

Sarà aperto fino a stasera e per tutta la giornata di domani, così da accontentare i bisogni dei residenti, il mercato coperto di San Pasquale, recentemente inaugurato in città. In mattinata il sindaco Antonio Decaro e l'assessora allo Sviluppo economico Carla Palone hanno fatto visita tra i box occupati da commercianti, condividendo con loro e i clienti perplessità e prospettive legate alla nuova apertura, con l'obiettivo di avviare nuove attività di comunicazione e animazione che facciano conoscere la nuova struttura e le tante attività che vi si sono insediate. 

"I mercati sono una risorsa per la nostra città che intendiamo sostenere - ha ricordato il primo cittadino - L'avvio di una nuova attività, in una nuova struttura e con nuove modalità di lavoro, sicuramente rappresentano una sfida, sia per gli operatori sia per i cittadini che sicuramente hanno bisogno di un po' di tempo per conoscere e familiarizzare con questa novità. Noi crediamo fortemente nel commercio di prossimità che in tutta Europa sta conoscendo una nuova stagione. Certamente sosterremo gli operatori che questa sfida l'hanno accettata, abbandonando gli stalli per strada per avviare un nuovo percorso in una struttura più moderna e confortevole. Per cambiare ci vuole sempre coraggio e questi operatori hanno dimostrato di averlo e di credere fortemente nel loro lavoro. Ora però tocca a tutti i cittadini sostenerli. Scegliamo i nostri mercati per la spesa, quando è possibile, anche e soprattutto in questi giorni di festa, perché una comunità forte si riconosce anche dalla capacità di sostenere le tradizioni commerciali e i prodotti di qualità locali". "Chiameremo a raccolta tutta la comunità per sostenere questa nuova realtà economica - il commento dell'assessore Palone - Nei primi mesi dell'anno completeremo l'offerta assegnando anche gli ultimi locali e con la Rete civica urbana del quartiere, che potrebbe avere una sede anche qui, avvieremo attività di animazione e promozione, anche con la possibilità di realizzare un'opera di street art sulla scia di questo l'associazione Retake ha fatto sul mercato di San Girolamo, realizzando un bellissimo murales che oltre ad abbellire la facciata del mercato ha attirato curiosi e visitatori che si sono trasformati in clienti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le opposizioni: "Troppi pochi clienti, abbonate un anno di canone ai mercatali"

In mattinata le opposizioni del secondo Municipio hanno invece visitato l'ex mercato di via Nizza, che dopo il trasferimento dei mercatali non gode di buona salute. "Le saracinesche chiudono e i commercianti lamentano di non poter pagare il canone mensile dovuto al Comune, e molti andranno morosi - ricorda Vincenzo Moncada, capogruppo del Movimento 5 stelle al secondo Municipio - chiediamo quindi, dato lo scarso afflusso di clienti, persino nei giorni del Natale, a causa del trasferimento in nuova sede, che sia abbuonato per un anno il pagamento del canone mensile per dare fiato alle attività ivi insediatesi.
Se così non fosse molte attività  chiuderebbero e la struttura da poco inaugurata diventerebbe l' ennesima cattedrale nel deserto comportando che l' investimento sostenuto dal comune per realizzarlo andrebbe perso! Inoltre si rovinerebbe il futuro dei commercianti e delle loro famiglie". Moncada ha presentato un Ordine del Giorno di Urgenza sul tema, che per motivi tecnici non è stato discusso allo scorso Consiglio. Verrà quindi riproposto nella futura capigruppo, dopo essere stato controfirmato da tutte le opposizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento