Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia Murat / Via Sparano da Bari

Primo novembre: negozi aperti in centro, Ipercoop chiusi in città

I commercianti del murattiano sperano nella giornata di festa per inaugurare la stagione delle vendite invernali. Saracinesche abbassate, invece, per alcuni centri commerciali e negozi in periferia

Saracinesche alzate e vetrine illuminate il 1° novembre per i negozi del quartiere murattiano. In via Sparano, via Argiro, corso Cavour e via adiacenti i commercianti hanno scelto di rimanere aperti, puntando sulla giornata di festa per inaugurare - si spera - in maniera positiva la stagione delle vendite invernali.

A favorire la presenza di acquirenti in centro, oltre alla giornata festiva, potrà essere anche la concomitante chiusura degli IperCoop baresi, mentre resterà aperto il parco commerciale Barimax di via De Blasio.

In provincia, invece, resteranno aperti il centro commerciale Bariblu di Triggiano e  gli Auchan di Casamassima e Modugno. Saracinesche abbassate, invece, come di solito succede in questi giorni di festa, per la maggior parte dei negozi di periferia. Inoltre, come in tutti i giorni festivi, sia domani che domenica in centro si potrà parcheggiare senza dover pagare il grattino.

Ma la questione delle aperture festive per i commercianti baresi è tutt'altro che risolta. Se ne discute da quando, a gennaio scorso, è entrata in vigore la norma che liberalizza gli orari di apertura, e ora le associazioni di categoria si preparano ad una nuova mossa: avviare una raccolta firme per chiedere che venga istituito un calendario regionale per fissare i giorni festivi in cui poter restare aperti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo novembre: negozi aperti in centro, Ipercoop chiusi in città

BariToday è in caricamento