menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vertenza Network Contacts di Molfetta, c'è l'accordo: salvi 500 posti di lavoro

Soddisfazione dai sindacati: "Risultato importante per un territorio come il nostro che ancora mostra un segno negativo rispetto allo stock di occupati del 2008, del periodo pre crisi"

Sono salvi i circa 500 posti di lavoro della Network Contacts di Molfetta, uno dei più importanti call center della regione e d'Italia, con circa 3mila dipendenti, a rischio da agosto scorso. La buona notizia è stata data dalle organizzazioni sindacali che hanno seguito la vicenda,  tra cui Cgil e UIl: “Aver evitato la perdita di quasi 500 posti di lavoro - spiega Pino Gesmundo, segretario regionale Cgil Puglia -  è un risultato importante per un territorio come il nostro che ancora mostra un segno negativo rispetto allo stock di occupati del 2008, del periodo pre crisi. Va dato merito alle organizzazioni di categoria per il lavoro difficile portato avanti, che riduce notevolmente i sacrifici chiesti ai lavoratori, grazie anche all’impegno della Regione. Quello della Network Contacts è un esempio di come il dialogo tra le parti porta a soluzioni spesso positive. Se l’azienda avesse dato seguito al tavolo di confronto aperto con i sindacati avremmo evitato l’allarme prodotto dalla procedura di licenziamento aperta ad agosto, arrivando agli stessi risultati conseguiti oggi, ovvero la salvaguardia dei posti di lavoro” conclude Gesmundo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento