"No ai trasferimenti da Modugno a Lecce", Usb annuncia sciopero per la vertenza Transcom

Previsto un sit-in davanti alla sede del Consiglio regionale "per chiedere con forza al Presidente Emiliano un decisivo intervento sulla società, che continua ad avere finanziamenti pubblici"

No ai trasferimenti di dipendenti Transcom da Bari-Modugno alla sede di Lecce. Ad annunciare uno sciopero, con sit-in davanti alla sede del Consiglio regionale, è il sindacato Usb.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sindacati confederali e direzione aziendale perseverano nel sottoscrivere accordi, sulla pelle dei Lavoratori, senza che gli stessi siano coinvolti - scive il sindacato in una nota - La direzione aziendale e i sindacati "ignorano" che su questa vertenza i Lavoratori sostenuti dall'USB ed i propri legali hanno avviato un ricorso al Tribunale del Lavoro ed il prossimo 2 ottobre ci sarà la prima udienza. E' evidente il tentativo dell'azienda di arrivare davanti ai giudici del lavoro con verbali sottoscritti da sindacati accondiscendenti ma, è bene ricordare che quei sindacati non hanno ricevuto alcuna delega dai Lavoratori coinvolti, i quali, invece, hanno dato mandato alla Unione Sindacale di Base, sistematicamente esclusa da ogni trattativa. Per questi motivi, il giorno 20 settembre si terrà lo sciopero contro la direzione aziendale e i sindacati cosiddetti confederali con un sit-in dinanzi alla sede del Consiglio della Regione Puglia, per chiedere con forza al Presidente Emiliano un decisivo intervento sulla società Transcom che, si ribadisce, continua ad avere finanziamenti pubblici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, seggi aperti: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento