Economia

Oerlikon Graziano : la Fiom presenta l'ipotesi di piattaforma per il rinnovo dell'accordo integrativo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

La Fiom presenta l'ipotesi di piattaforma agli operai dell'Oerlikon Graziano con un documento scritto spiegato ai lavoratori all'ingresso dei cancelli della fabbrica.

Per presentare la piattaforma erano presenti : lo stato maggiore della Fiom Massimo Brancale (delegato nazionale) Antonio Pepe (segretario generale) Saverio Gramegna (segretario Provinciale) e Mimmo Fabiano (rsu Oerlikon graziano).

Sono dieci punti proposti :

  1. percorso democratico
  2. vincoli normativi
  3. politiche industriali
  4. rapporti di lavoro e lotta alla precarietà
  5. welfare aziendale
  6. salute,ambiente e sicurezza
  7. inquadramento , organizzazione del lavoro,formazione
  8. orari di lavoro e maggiorazioni turno
  9. premio e risultato
  10. durata accordo

Dopo avere esposto e discusso i punti dell'eventuale accordo è stato chiesto in maniera democratica mezzo votazione l'approvazione ai lavoratori che in maniera compatta hanno votato Si .

Cosi comincia un percorso alternativo per garatire un futuro migliore e qualità lavorativa degli operai Oerlikon Graziano.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oerlikon Graziano : la Fiom presenta l'ipotesi di piattaforma per il rinnovo dell'accordo integrativo

BariToday è in caricamento