menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

OM Carrelli, per il rilancio spunta un fondo di investimento americano

Tra le manifestazioni di interesse presentate al Ministero, quella di Lcv Capital Management, il cui piano industriale sarà illustrato questa mattina a sindacati e lavoratori dal presidente Vendola e dall'assessore al Lavoro Caroli

C'è anche un fondo americano tra i possibili investitori interessati all'acquisizione e al rilancio dell'OM Carrelli di Modugno. Nelle scorse settimane sul tavolo del MInistero del Sviluppo economico sarebbero giunte in tutto quattro manifestazioni di interesse, tra cui quella di Lcv Capital Management, fondo di investimento con sede a Pittsburgh.

Il piano industriale elaborato dalla Lcv sarà presentato questa mattina a lavoratori e sindacati nel corso di un incontro con il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, e il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, insieme all'assessore al Lavoro della Regione Puglia, Leo Caroli, e al sindaco di Bari, Antonio Decaro.

Nei giorni scorsi, il rinvio del tavolo fissato per il 12 maggio al Mise aveva provocato malumori e critiche da parte degli operai, che attendevano con ansia la convocazione per ricevere notizie sul loro futuro. Lo stabilimento di Modugno è chiuso dal luglio 2012, e da allora numerosi sono stati gli accordi per il rilancio annullati e poi falliti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento