Economia

Prezzi del pane, Bari è la città più economica d'Italia

I dati dell'Osservatorio prezzi del pane assegnano al capoluogo pugliese il primato di città in cui si spende meno per acquistare un chilo di pane. Maglia nera a Milano, dove un chilo di "ciabatte" può arrivare a costare fino a 5 euro

Un chilo di "pane di Altamura" costa due euro, un  chilo di ciabatte 2,20 euro, un chilo di rosette 2,10 euro. Non è il listino prezzi del panettiere sotto casa, ma i dati più recenti forniti dall'Osservatorio prezzi del pane. Le rilevazioni fatte in diverse città italiane assegnano a Bari il primato di città più economica per quanto riguarda i prezzi di pane e panini.

Una piccola consolazione per i baresi, in un periodo di crisi come questo in cui il caro-vita si fa sempre più sentire sui bilanci delle famiglie. Ma ancora più "consolatorio" si rivela il confronto con le altre città. A Milano, città in cui invece si registrano i prezzi più alti, un chilo di ciabatte può arrivare a costare anche cinque euro, mentre si va dai tre ai quattro euro per un chilo di rosette.

La situazione dei prezzi sembra migliorare man mano che ci si sposta verso il sud della penisola: a Roma un chilo di rosette si aggira intorno ai 2,80 euro, mentre a Napoli la situazione è sostanzialmente simile a quella barese, con un prezzo medio intorno ai due euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prezzi del pane, Bari è la città più economica d'Italia

BariToday è in caricamento