Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commercianti, artigiani e ristoratori in protesta davanti alla Regione: "Da mesi sempre le stesse bugie, ora riapriteci"

In mattinata la manifestazione sul lungomare per tornare a chiedere l'apertura delle attività penalizzate dalle restrizioni Covid

 

Dopo l'apertura provocatoria dei negozi a Carrassi, i commercianti sono tornati a protestare questa mattina sul lungomare Nazario Sauro, a Bari. L'obiettivo è chiedere la riapertura delle attività commerciali, fortemente compromesse a causa della pandemia Covid. Un centinaio i partecipanti al sit-in, che per diverse ore ha obbligato alla chiusura al traffico di un tratto di lungomare, principalmente negozianti, ristoratori e artigiani. Una delegazione dei manifestanti è stata poi ricevuta nella sede della Regione dall'assessore alle Attività produttive, Alessandro Delli Noci, che ha ascoltato le istanze della protesta. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento