rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Economia

Puglia, nasce la bio-community online Aidagreen

Con AidaGreen si è dato vita ad un progetto di ecosostenibilità e rispetto dell'ambiente che punta al benessere, con prodotti semplici e naturali attraverso l'identità e la cultura agricola e produttiva italiana. I prodotti sono coltivati, realizzati, raffinati e confezionati nelle loro regioni di appartenenza.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Biologico, locale, italiano: la nuova sfida si chiama Aidagreen. Il marchio made in Puglia, con sede operativa a Molfetta, lancia un nuovo modo di vivere il biologico. Attraverso la community online è possibile conoscere oltre 750 prodotti provenienti da oltre 53 piccoli produttori locali, di tutte le regioni italiane.
Il rispetto della natura e delle coltivazioni tradizionali, l'attenzione per i territori e la loro storia sono i valori su cui nasce AidaGreen.

I prodotti scelti da aidagreen.it fanno parte del polo bioagricolo italiano. Sono specialità di alta qualità che non si trovano nei supermercati e nella grande distribuzione e che per loro identità è possibile trovare solo nelle regioni di loro appartenenza.

"Con il bio negozio online promuoviamo la cultura e la storia agricola del nostro paese di cui siamo innamorati e grandi cultori - dichiarano dalla direzione di Aidagreen - ricerchiamo solo produttori di piccole realtà che per scelta rispettano i tempi della raccolta, le stagioni, i cicli di produzione e non si adeguano alle politiche produttive della grande distribuzione, concludono da Aidagreen."

Con AidaGreen si è dato vita ad un progetto di ecosostenibilità e rispetto dell'ambiente che punta al benessere, con prodotti semplici e naturali attraverso l'identità e la cultura agricola e produttiva italiana. I prodotti sono coltivati, realizzati, raffinati e confezionati nelle loro regioni di appartenenza.

Nella cesta virtuale di AidaGreen è possibile trovare, in formati singoli o famiglia: frutta, verdura, marmellate, composte, cereali, legumi, conserve, riso, zuppe, minestre, risotti, olio, aceto, vini, birre, liquori e distillati, paste di Grano Senatore Cappelli, farro, kamut, mais, riso, semola, salumi, formaggi, miele e dolciumi.

Sono in programma numerose iniziative legate alla cultura della sana alimentazione, del benessere in collaborazione con medici e nutrizionisti attraverso il mondo della scuola, dello sport e della cultura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puglia, nasce la bio-community online Aidagreen

BariToday è in caricamento