Economia

La Regione Puglia verso nuove assunzioni: in paio 721 posti tramite concorso

La Giunta regionale ha approvato l’adeguamento del piano Assunzionale 2020-2022 ai profili professionali della scorsa delibera di fine 2020 confermando 206 posti per categoria B3, 306 per categoria C e 209 per categoria

Assunzioni in vista alla Regione Puglia. La Giunta regionale ha approvato l’adeguamento del piano Assunzionale 2020-2022 ai profili professionali della scorsa delibera di fine 2020 confermando 206 posti per categoria B3, 306 per categoria C e 209 per categoria D. Il totale è di 721 nuovi posti disponibili da assegnare tramite concorso.

La Regione, in una nota, sottolinea che "i fabbisogni di personale espressi dalle strutture regionali e da acquisire nelle categorie C-D, con profilo tecnico, sono soddisfatte dal presente Piano mentre i profili amministrativi delle categorie C e D sono soddisfatti rispettivamente nella misura del 75% (categoria C) e 35% (categoria D). Qualora ci sia la differenza delle unità amministrative necessarie, come da intese dei direttori di Dipartimento (e figure parificate), queste saranno oggetto del prossimo Piano dei fabbisogni 2021-2023, da approvarsi entro l’anno 2021".

"Se la Programmazione dei fabbisogni 2021-202 - prosegue -  dovesse consentire un numero di assunzioni superiore a quello espresso nelle intese, si darà priorità assunzionale a quelle direzioni (e strutture parificate) che dovessero registrare una differenza negativa tra assunzioni effettuate con il presente Piano e le cessazioni dal rapporto d’impiego del personale con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, intervenute nel triennio 2019-2021".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione Puglia verso nuove assunzioni: in paio 721 posti tramite concorso

BariToday è in caricamento