rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Economia

Si estende la rete di Porta Futuro nel Barese: a Mola una nuova sede del centro dedicato al lavoro

L'inaugurazione domani, 10 gennaio. Il sindaco Colonna: "Rappresenterà un importante punto di riferimento per incontrare il mondo del lavoro attraverso la formazione e la partecipazione"

Dopo Capurso, è la volta di Mola di Bari. La rete di Porta Futuro si estende dal capoluogo pugliese anche in provincia.

Domani, 10 gennaio, il nuovo spazio "interamente dedicato al mondo del lavoro, all’incontro tra domanda e offerta, all’interazione tra cittadini e aziende, alla formazione e alla creazione d’impresa" sarà inugurato a Mola in Corso Giuseppe Di Vagno n. 149. All’evento parteciperà il Sindaco di Mola di Bari Dott. Giuseppe Colonna. 

L’Amministrazione comunale di Mola, è spiegato in una nota, "ha sposato il progetto di Porta Futuro Area Metropolitana di Bari sin dalla sua fase embrionale, credendo fermamente nella necessità di offrire ai cittadini di Mola di Bari, in particolare ai giovani, la possibilità d’interagire con una realtà che offre servizi nel settore del lavoro e che favorisce relazioni tra il proponente e il richiedente". 

La sede di Mola di Bari è parte di una rete di Job Centre presenti sul territorio metropolitano, un network immaginato per connettere in modo trasversale Enti, cittadini e imprese avente l’obiettivo di mobilitare risorse, informazioni, competenze e opportunità al servizio dell’autonomia, dell’innovazione sociale e dello sviluppo locale. Porta Futuro Area Metropolitana di Bari – Mola di Bari, progetto di una ATI con la cooperativa “Mestieri Puglia” capofila, gestito dalla cooperativa Elpendù, sarà attivo e aperto al pubblico nei seguenti giorni e orari: lunedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00; martedì dalle ore 15:30 alle ore 19:00; mercoledì dalle ore 9:00 alle ore 13:00; giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00; venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00

“Inauguriamo finalmente uno spazio dedicato al mondo del lavoro a Mola di Bari - dichiara il Sindaco Giuseppe Colonna -. Porta Futuro rappresenterà per tanti cittadini molesi, in particolar modo per i più giovani, un importante punto di riferimento per incontrare il mondo del lavoro attraverso la formazione e la partecipazione. L’attivazione di un luogo di promozione delle politiche del lavoro era uno dei punti qualificanti del nostro programma elettorale e siamo felici e orgogliosi di averlo raggiunto. Desidero per questo ringraziare il Responsabile dell’Ufficio Politiche del Lavoro, Mauro La Grasta, e la consigliera delegata Angelica Tribuzio per il lavoro svolto, nonché gli uffici della Città Metropolitana di Bari e il Sindaco metropolitano Antonio Decaro, con i quali abbiamo condiviso questo progetto finalizzato a offrire un servizio qualificato non solo per chi cerca lavoro ma anche per le aziende. Infine, un sincero augurio di un proficuo lavoro al Consorzio Elpendù, gestore dello spazio.”

Per informazioni mola@portafuturobari.it e 080.2223796

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si estende la rete di Porta Futuro nel Barese: a Mola una nuova sede del centro dedicato al lavoro

BariToday è in caricamento