Lunedì, 17 Maggio 2021
Economia

Ryanair, cambiano le regole: addio al bagaglio a mano gratis

Dal primo novembre, a bordo si potrà portare soltanto una piccola borsa personale. Per il trolley più grande sarà invece necessario pagare

Ryanair cambia le regole per i bagagli. Il nuovo 'regime', per i viaggiatori della compagnia irlandese, scatterà a partire dal prossimo 1° novembre. 

Borsa piccola gratuita, trolley a pagamento

A partire da tale data, infatti, non sarà più possibile imbarcare a bordo gratuitamente le valigie che pesano fino a dieci chili. I passeggeri potranno portare con sè solo una piccola borsa personale, le cui dimensioni passano da 35 x 20 x 20cm a 40 x 20 x 25cm. Per portare un secondo bagaglio a mano bisognerà pagare: 8 euro se indicato al momento della prenotazione, 10 euro se aggiunto successivamente. Nel caso si voglia aggiungere invece al momento della partenza, cioè senza averlo prenotato prima, costerà 25 euro. 

L'opzione imbarco prioritario

Nulla cambia, invece, per i passeggeri che scelgono l'imbarco con priorità. Acquistare questa opzione costerà 6 euro al momento della prenotazione, o 8 euro se acquistata successivamente. Oltre a poter salire subito sull'aereo evitando la fila, si avrà la possibIlità di portare a bordo anche il bagaglio a mano da massimo 10 chili, oltre aLla solita piccola borsa.

Ryanair: obiettivo evitare i ritardi

Nel comunicato in cui ha annunciato la nuova policy, Ryanair spiega che "il 60% dei clienti non subirà conseguenze dal cambiamento, dato che il 30% già acquista la priorità e un altro 30% già viaggia con la sola borsa piccola". Alla base della decisione ci sarebbe la volontà di risolvere in particolare il problema dei ritardi, in quanto la sistemazione dei borsoni a bordo rallenterebbe le operazioni del personale ritardando così la partenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryanair, cambiano le regole: addio al bagaglio a mano gratis

BariToday è in caricamento