menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saldi estivi, a Bari e in Puglia si parte il 4 luglio

Le vendite a prezzi scontati si concluderanno a metà settembre. In molti negozi però i ribassi sono già cominciati

Conto alla rovescia per l'inizio dei saldi estivi. A Bari e in tutta la Puglia i ribassi, come previsto dal calendario stabilito dalla Regione, partiranno il 4 luglio, primo sabato del mese, e si concluderanno il 15 settembre.

Quello con i saldi resta un appuntamento atteso sia dai consumatori, speranzosi di riuscire a fare buoni acquisti, che dai commercianti, che in periodi di crisi come questo puntano sui saldi per risollevare le vendite. Anche se, in realtà, le vendite a prezzi scontati in moltissimi negozi, anche se più o meno dissimulate, sono già partite. Sconti in qualche modo segnalati in vetrina - anche se la scritta 'saldi' non compare ancora - oppure riservati ai clienti abituali. E in questi giorni sono partiti anche i controlli della polizia annonaria, per verificare il rispetto delle date stabilite per i saldi.

Intanto, per chi si appresta a fare shopping ai saldi, ricordiamo le raccomandazioni della Confconsumatori, per evitare raggiri e acquisti sbagliati:

1. Acquistare preferibilmente in negozi abituali o di fiducia.
2. Confrontare possibilmente i prezzi tra diversi esercizi commerciali.
3. Attenzione ai saldi superiori al 50%, potrebbe trattarsi di merce dell'anno precedente.
4. E' obbligatorio esporre sul cartellino il vecchio prezzo, la percentuale di sconto e il prezzo scontato.
5. Conservare lo scontrino, perché costituisce prova d'acquisto che obbliga il commerciante a sostituire la merce difettosa o non conforme, anche se vi sono cartellini in mostra con la dicitura che i capi in saldo non si possono cambiare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento