menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sanità, più servizi e meno sprechi", sindacati dei pensionati verso la mobilitazione regionale

Venerdì 1° luglio volantinaggio davanti al Policlinico di Bari per lanciare la manifestazione regionale sui temi della sanità, per chiedere che sia realmente garantito a tutti il diritto di accesso alle cure

"Più impegno, più servizi e meno sprechi in sanità", "affinché sia garantito, finalmente a tutti, il diritto di curarsi". Sono le richieste alla base della mobilitazione regionale annunciata dai sindacati dei pensionati.

Per lanciare la manifestazione, che si terrà a Bari, domani, venerdì 1° luglio, davanti alle principali strutture sanitarie delle sei province pugliesi si svolgeranno volantinaggi.

I Segretari generali regionali di SPI Cgil, FNP Cisl e UILP Uil saranno presenti al volantinaggio che si terrà davanti al Policlinico di Bari alle ore 10. In quella sede saranno lanciati ufficialmente i contenuti della manifestazione regionale unitaria.

"C’è un silenzio assordante sui temi legati alla sanità in Puglia - si legge in una nota congiunta - i sindacati dei pensionati di Cgil Cisl e Uil sono determinati a rompere, una volta per tutte, questo silenzio e a dare voce a chi voce non ha, per il disagio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento