menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Supermercati chiusi in Puglia, domenica un nuovo sciopero: "Tutelare il riposo e la salute dei lavoratori"

La nota di Filcams-Cgil: ""La scorsa settimana, a seguito dell’ordinanza del sindaco di Bari e del governatore, è stata data dimostrazione di come si possa vivere anche due giorni senza effettuare acquisti alimentari"

La Filcams Cgil Puglia e le altre segreterie provinciali hanno proclamato un nuovo sciopero per domenica 19 aprile nei punti vendita delle attività commerciali alimentari nella regione. La protesta, quindi, continua per sostenere lavoratrici e lavoratori del settore, impegnati in un fronte non semplice come quello dei supermercati: "Diventa necessario - spiega Filcams Cgil Puglia in una nota - il recupero psico-fisico, la conciliazione degli affetti e soprattutto evitare che anche la domenica possa diventare una giornata per spingere la clientela ad approfittare all’evasione generata dalle restrizioni indotte dalla pandemia".

"La scorsa settimana, a seguito dell’ordinanza del sindaco di Bari, Antonio Decaro prima, e la successiva ordinanda regionale per mano del governatore, Michele Emiliano, ha dato dimostrazione di come si possa vivere anche due giorni senza effettuare acquisti alimentari, ma cosa più importante ha dimostrato come le strade fossero deserte, rispettando il diritto alla salute di tutti. In questi giorni le Regioni che avevano emesso ordinanze di chiusura, Abruzzo, Basilicata, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Sardegna, Veneto, le province autonome di Trento e Bolzano, l’hanno rinnovata anche per le prossime giornate festive fino al 3 maggio 2020".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento