rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Economia

Lunedì sciopero lavoratori Autolinee Ferrovie Sud Est: "Chiediamo risposte per i lavoratori

Agitazione indetta da Uil Trasporti e Faisa Cisal. L’attività lavorativa si fermerà dalle ore 0,00 alle ore 04,59, dalle 08,30 alle 12,29 e dalle 15,30 fino a fine servizio

I sindacati UIltrasporti e Faisa Cisal hanno proclamato, per la giornata del 9 gennaio 2023, uno sciopero di 24 ore, salvi gli orari delle fasce di garanzia, dei lavoratori delle Autolinee Ferrovie Sud Est.

Le parti sindacali, in una nota, chiedono risposte all'azienda sullo stato degli "ambienti di lavoro", sulla "mancanza di sale sosta" che laddove esistono sarebbero in alcuni casi "inadeguate", nonchè "errati tempi di percorrenza ed errato calcolo dei chilometri", "l'esternalizzazione delle operazioni di rifornimento che provoca ritardi all’espletamento del servizio viaggiatori" sottolineando anche altre situazioni di disagio che riguarderebbero i lavoratori

"Purtroppo - si legge -, siamo profondamente delusi dal comportamento aziendale, completamente opposto dalle aspettative floride tanto decantate all’inizio del loro insediamento". L’attività lavorativa si fermerà dalle ore 0,00 alle ore 04,59, dalle 08,30 alle 12,29 e dalle 15,30 fino a fine servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lunedì sciopero lavoratori Autolinee Ferrovie Sud Est: "Chiediamo risposte per i lavoratori

BariToday è in caricamento