Mercoledì, 23 Giugno 2021
Economia Murat / Piazza Umberto I

"Contro i tagli del governo Renzi e il suo Jobs Act", lavoratori Usb in piazza anche a Bari

In centinaia in piazza Umberto per la manifestazione contro il governo organizzata dall'Unione sindacale di base

Lavoratori dell'Unione sindacale di base oggi in piazza a Bari, come in altre 26 città italiane, per protestare contro il governo Renzi e le sue politiche del lavoro.

Centinaia di manifestanti, provenienti anche da altre parti della regione, hanno sfilato da piazza Umberto sin sotto la Prefettura, per esprimere il loro dissenso contro una politica che si disinteressa dei problemi dei lavoratori e aumenta la precarietà.

“Licenziamoli per giusta causa", è stato lo striscione di apertura di molti dei cortei. Una protesta che, ha spiegato il sindacato, ha unito categorie diverse di lavoratori: dai vigili del fuoco ai lavoratori del commercio, gli esternalizzati della sanità e i lavoratori della logistica,  i dipendenti del fisco e quelli comunali, autoferrotranvieri ed insegnanti, insieme a precari e senza casa, migranti e rifugiati, lavoratori cassaintegrati e in mobilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Contro i tagli del governo Renzi e il suo Jobs Act", lavoratori Usb in piazza anche a Bari

BariToday è in caricamento